Category archive

UNISA - page 3

Vallo della Lucania. Ortopedia, telenovela primariato: tra i due litiganti spunta il terzo. Esterno

in UNISA

Una vera e propria telenovela quella che si sta consumando nell’ospedale di Vallo della Lucania per l’affidamento dell’incarico, ex art. 18, della Unità Operativa Complessa di Ortopedia e Traumatologia. Cerchiamo di ricostruire la vicenda. E’ il 20 gennaio quando la Direzione strategica dell’Asl Salerno individua il dottor Gianfranco Lenza guida del reparto. Il collega, Antonio Di Leo, dirigente medico in servizio presso la stessa Unita’, presenta ricorso, depositato il 28 febbraio, chiedendo di “..dichiarare nullo e/o illegittimo il provvedimento di nomina del dott. Gianfranco lenza, quale sostituto ex art. 18;  accertare e dichiarare il diritto del ricorrente (dottore Di Leo)…

Continua a leggere

Asl Sa.Tomasco:”Cari commissari, a che punto sta la ricognizione del personale?”

in UNISA

Una lunga e dettagliata lettera,a firma di Biagio Tomasco della Rsu alla triade commissariale della Asl Salerno, per capire la ricognizione del personale a che punto sta. Tra dubbi e perplessità, ecco la interessante lettera integrale. “Dipendenti in posizione di fuori ruolo. Egregi Direttori, come ben sapete, il Decreto del Dipartimento della Funzione pubblica dell’8 maggio 2018, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 173/2018, ha imposto alle Pubbliche Amministrazioni il termine temporale del 22 settembre 2018 entro cui formulare il piano dei  fabbisogni di personale. La cosa, atteso il lasso di tempo abbastanza breve che ci si trova…

Continua a leggere

Campania, tetti di spesa: la Regione autorizza le Asl a pagare i laboratori accreditati

in UNISA

“Questa mattina ho formalmente autorizzato le aziende sanitarie della Campania a finanziare, in via di anticipazione con fondi propri, le prestazioni di analisi dei laboratori accreditati per evitare così ogni eventuale interruzione dei servizi sanitari offerti ai cittadini. Chi avesse già fruito di prestazioni a pagamento per il superamento del budget sarà rimborsato, previa presentazione al distretto di riferimento del relativo titolo di spesa”, dichiara il presidente della Regione campana dopo aver incontrato, stamani, i Dg delle Asl per  affrontare la problematica dei tetti di spesa sforati e, di conseguenza, il pagamento delle analisi. “Inoltre, si legge nella nota,…

Continua a leggere

Campania, nomine sanita’. Iervolino in partenza, Cantone (era) in pole per super-incarico regionale

in UNISA

Stravolgimenti e conferme, l’autunno caldo delle nomine in sanita’. In Campania, a Salerno. E iniziamo proprio dalla Asl Salerno, commissariata con delibera di Giunta regionale datata 15 giugno 2018, guidata da Mario Iervolino. I 60 giorni di reggenza sono trascorsi e si attende il concorso per Direttore generale; l’ex sindaco di Ottaviano – che ha mostrato lungimiranza, pazienza e sopraffina intelligenza, doti necessarie per guidare un Comune napoletano specie in un determinato periodo storico –  è dato gia’ in partenza per Napoli. Precisamente per l’Azienda dei Colli dove, secondo i bene informati, era gia’ destinato da tempo. Prenderebbe il…

Continua a leggere

Eboli.Topo in ospedale, l’Asl corre ai ripari

in News/UNISA

Topi all’interno dell’ospedale di Eboli,la denuncia corre sui social.Così quel piccolo roditore viene immortalato dal telefonino di un utente mentre,spaventato,corre tra un distributore di bevande e sedie della hall. I commissari straordinari della Asl Salerno,venuti a conoscenza della situazione,hanno immediatamente chiesto una azione più decisa sulla,derattizzazione.Anche perché all’esterno vi è un campo i solato e selvaggio.

Continua a leggere

Asl Salerno. Il Commissario Iervolino autorizza lo sforamento delle 250 ore di straordinario, ecco dove e come

in UNISA

  Il Commissario straordinario dell’Asl Salerno, Mario Iervolino, autorizza per gli ospedali del Dea Nocera-Pagani-Scafati lo sforamento delle 250 ore di straordinario. La nota fa passaggi molto chiari. Perché il manager di Ottaviano ritiene di autorizzare alcuni  reparti: Unità Operative di Pronto Soccorso, Anestesia e Rianimazione, Blocco Operatorio, Neurologia e Ostetricia e Ginecologia; laddove sono state evidenziate le carenze di personale più marcate. E, marcando precisi punti   La liquidazione delle prestazioni di lavoro straordinario, obbedirà, comunque, ai seguenti principi ; Le prestazioni di lavoro straordinario devono essere effettivamente rese, per come risulta dalla rilevazione dell’orario mensile attraverso i…

Continua a leggere

Ospedale del Mare. Tumore alla laringe, 91enne salernitano operato senza tracheotomia

in UNISA

Paziente di 91 anni di Castellabate sottoposto a eccezionale intervento, all’Ospedale del Mare di Napoli, per asportazione di un tumore alla laringe. Ha subito ripreso a parlare normalmente e, il giorno dopo, anche a mangiare il nonnino del Cilento protagonista della delicata operazione eseguita nella Unita’ di Otorinolaringoiatria e patologia cervico-facciale diretta dal professor Giuseppe Tortoriello (asl napoli 1, diretta da Mario Forlenza). L’intervento.Per la notevole difficoltà di intubazione, gli anestesisti hanno utilizzato un tubo pediatrico dal calibro molto piccolo così da superare l’ostruzione dovuta alle grosse dimensioni del tumore. Grazie alla innovativa tecnologia laser, l’operatore ha potuto eseguire…

Continua a leggere

Asl Sa. “La selezione per Direttore dell’Ufficio legale è illegittima”, diffidato Iervolino(dai suoi stessi avvocati)

in UNISA

L’avviso di selezione interna, indetto dall’Asl Salerno, per l’attribuzione dell’incarico temporaneo (ex articolo 18) di direttore dell’Ufficio legale scatena le polemiche.  Sei avvocati aziendali hanno inviato al Commissario straordinario Mario Iervolino, al suo vice amministrativo, Germano Perito, e al responsabile delle Risorse Umane, Franco Avitabile, una diffida invitandoli a “revocare, o sospendere, con immediatezza la selezione perchè illegittima“. Viene contestato anche il testo del successivo provvedimento con il quale l’Asl  ha “rettificato e integrato” il concorso. Ma andiamo per gradi. Salerno sanita’, con carte alla mano, tenta di ricostruire la vicenda. E’ il 6 luglio quando l’Asl pubblica l’Avviso…

Continua a leggere

Campania, Sanita’. Autunno caldo, tra cambi e nuove nomine di Dg

in UNISA

Se, come diceva Donald McGannon,  la “leadership è azione, non posizione”, si ipotizza un autunno caldo, sotto il profilo delle nomine nella sanita’ campana. Di azione, infatti, ce ne dovrebbe essere  molta. Tasselli non sempre chiari, o comprensibile ai più, devono essere incastrati in  un puzzle sanitario delicato. Ovviamente, ci muoviamo nel mondo delle ipotesi, dalle sfumature colorate. Azienda “Colli”, Napoli. Stato attuale, commissariata. A reggere le sorti, Antonio Giordano, letteralmente sradicato dal ruolo di Dg della Asl Salerno. Si deve (si doveva gia’, in verita’) espletare il Concorso. Tra le domande presentate quella di Nicola Cantone, manager del…

Continua a leggere

Nocera. L’ Ospedale è in ginocchio, il sindaco incontra il Commissario: lo “bacchetta”? No, si congratula

in UNISA

L’ospedale nocerino Umberto I, il più grande dell’Asl Salerno, quasi ‘chiude’ per l’estate – riducendo i posti letto e chiudendo gli ambulatori -,  ancora attende i rinforzi per l’estate (oggi  12 luglio) – e il sindaco di Nocera, incontrando il commissario straordinario si congratula. Sì, Manlio Torquato, il massimo esponente della sanita’ sul territorio, dopo aver incontrato nel pomeriggio Mario Iervolino, ha inviato un comunicato stampa con il quale  “…Esprimiamo la nostra soddisfazione e il nostro apprezzamento per l’incontro avuto oggi,  a Salerno con il Commissario della Asl Salerno dottor Mario Iervolino. Siamo passati dalle solite rassicurazioni alle conferme…

Continua a leggere

Vai Sopra