Salerno, 'Ruggi':sblocco concorso

in UNISA

Un anno fa, circa, il concorso fu bloccato. Accuse, non troppo velate, parlavano cheap viagra pills di corsie preferenziali.Tutto finì sulla scrivania dei giudici.Un lungo braccio di ferro e alla fine lo ‘sblocco’. Alla fine L’Azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno ha assunto quattro persone appartenenti alla categoria protetta. Una buona notizia, seppur a meta’. “Siamo sempre contenti quando si assume, si da’ lavoro, esordisce Pietro Antonacchio, segretario generale Fp Cisl. Ciò detto, ricordiamo che l’Azienda registra ancora 36 posti vacanti per la categoria protetta.Posti che non sono solo amministrativi.Occorrono anche altre figure”.

Continua a leggere

Ruggi, 500 telefoni aziendali

in UNISA

Salerno. Su 3200 dipendenti circa 500 hanno in dotazione telefoni aziendali. Per le mansioni che svolgono devono essere sempre reperibili. Ed ecco che l’Azienda ospedaliera universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona’ di Salerno, compresi i presidi nosocomiali collegati (Cava de’ tirreni, Mercato San Severino, Da Procida, Castiglione), consegna portatili al personale. Ben ‘rappresentato’ per ogni singola Unita’, Dipartimento, Ufficio. Certo, la parte del leone la fa la dirigenza medica, ma nell’elenco non manca quasi nessuno: sindacalisti, autisti di ambulanza, caposala, vigilantes, docenti universitari(per consulenze specifiche), un referente per ‘Servizio fotografico’ (non vi è spiegazione a tal riguardo…

Continua a leggere

Vai Sopra