Tag archive

ambulatorio

Nocera. Ecco l’Ambulatorio per le infezioni del piede diabetico

in UNISA

Nasce l’ambulatorio per le infezioni del piede diabetico e delle ulcere cutanee. La dottoressa Annarita Sullo si occuperà dell’importante ambulatorio, sito all’interno dell’ospedale nocerino Umberto I, dando così risposte alle tante richieste del territorio, troppo spesso inevase. La patologia e le relative complicanze del diabete sono in aumento e sul territorio non vi è riferimento per la loro gestione e cura; così, l’Asl Salerno tenta di andare incontro alle esigenze del cittadino. Per le richieste esterne, si procederà con prescrizione medica. Il Cup ha già un registro ad hoc per tali richieste. Rosa Coppola

Continua a leggere

AOU Ruggi. Neuroradiologia interventistica, parte l’ambulatorio

in News

L’A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno attiverà, a partire dal 15 febbraio 2019 e per tutti i mercoledì pomeriggio, l’ambulatorio di Visita di Neuroradiologia Interventistica destinato ai pazienti esterni e prenotabile tramite CUP  con richiesta regionale del medico di Medicina Generale o Specialistica (richiesta da nomenclatore di: “Visita di Radiologia Interventistica”). All‘interno dell’ambulatorio, organizzato dalla UOC di Neuroradiologia  Diagnostica ed Interventistica diretta da Renato  Saponiero, saranno valutati gli opportuni iter diagnostico-terapeutici per le patologie inerenti  il distretto encefalo-midollare . Tale servizio è rivolto, in particolare, a quei pazienti che necessitano di controlli per aneurismi e malformazioni vascolari cerebrali e midollari, stenosi ateromasiche…

Continua a leggere

Malati: rimborsi per le prestazioni ambulatoriali urgenti private

in Linea Diretta

  Malati:rimborsi per le prestazioni ambulatoriali urgenti private. Per fortuna che ci sono i giudici. Altrimenti la burocrazia e la politica farebbero danni irreversibili. Il Tribunale di Lecce ha sentenziato che se un paziente, affetto da una malattia grave come il cancro, è costretto a rivolgersi al centro privato per prestazioni ambulatoriali urgenti, in quanto l’Asl non può curarlo per mancanza di servizi e/o strutture, ha diritto a essere rimborsato dalla Regione a titolo di assistenza indiretta. E ciò anche senza aver ottenuto l’autorizzazione da parte dell’ente pubblico. La Regione viene così obbligata a rifondere agli ammalati di cancro le…

Continua a leggere

Vai Sopra