ASl&Ruggi.Atto aziendale: tra nomine, provvisorie, per Direttore di Dipartimento e Avvisi da pubblicare

in News

Nomine, provvisorie  dalla durata di tre anni, per la guida dei Dipartimenti nati dopo l’approvazione dell’Atto Aziendale dell’Asl Salerno.

  • Il Dipartimento Area Critica sarà guidato da Raffaele D’Amato
  • Dipartimento Servizi Sanitari, Giovanni Grande
  • Dipartimento Farmaceutico, Maria Rosaria Cillo
  • Dipartimento Chirurgia generale e Urologia, Roberto Sanseverino
  • Dipartimento Dipendenze, Antonio De Luna
  • Dipartimento Medicina generale, Lungodegenza, riabilitazione, Mario Polverino
  • Dipartimento emergenza e reti tempo dipendenti, Giovanni d’Angelo
  • Dipartimento Salute donna e bambino, Salvatore Ronsini.

 

Nell’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, invece, bisogna ancora attendere e avere un po’ di pazienza per la concretizzazione del crono programma, stabilito dal management di via San Leonardo, che fissava alcuni punti da raggiungere in trenta giorni. Ma rileggiamo la delibera  (integrale di seguito nei punti salienti).

 

“..ricorrendo i presupposti di urgente e immediata attuazione, provvisoriamente esecutivo nelle more del perfezionamento delle procedure di pubblicazione”, la chiosa (ha dello straordinario, una vera opera d’arte,ndr) della delibera del 24 marzo scorso relativa all’attuazione dell’Atto aziendale del ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno.

La delibera riporta: “…di adottare il seguente cronoprogramma attuativo del Nuovo Atto Aziendale:

l . Attivazione (entro 30 giorni dalla adozione del presente provvedimento) degli avvisi interni finalizzati al conferimento degli incarichi di sostituzione dei Direttori di Struttura Complessa ex art. 18 CCNL della Dirigenza Medica e Veterinaria 1998/2001, nelle more che venga autorizzata dalla Regione Campania la procedura concorsuale per la copertura delle medesime, per le sotto elencate Strutture previste dal vigente Atto Aziendale ed ancora vacanti:

  • Governo gestione degli accessi e Flussi informativi (Staff Direzione Sanitaria);
  • Rischio Clinico (DAI Igiene Sanitaria e Medicina Valutativa);
  1. In esito alle procedure di cui al punto sopra indicato, dare luogo al conferimento dei predetti incarichi ed alla contestuale soppressione delle Strutture Complesse non più previste dal vigente Atto Aziendale ed alla revoca degli incarichi ex art. 18 CCNL 1998/2001 attribuiti sulle strutture medesime;
  2. Attribuzione (entro 30 giorni dalla adozione del presente provvedimento), nei modi e con le procedure previste dal CCNL e dall’art. 47 del vigente Atto Aziendale, degli incarichi di direzione delle Strutture Semplici Dipartimentali (in via di progressiva attuazione nell’ambito di quelle di cui al prospetto allegato A che forma parte integrante e sostanziale del presente atto), con la previsione della contestuale soppressione, nei predetti termini, delle Strutture Semplici Dipartimentali non più previste dal vigente Atto Aziendale e degli incarichi in precedenza conferiti;
  3. Attribuzione (entro 30 giorni dal completamento delle procedure di cui al punto l), nei modi e con le procedure previste dal CCNL e dall’art. 47 del vigente Atto Aziendale, degli incarichi di direzione delle Strutture Semplici di cui all’art. 27, lettera b) del CCNL 1998-2001 area della Dirigenza Medica e Veterinaria (in via di progressiva attuazione nell’ambito di quelle di cui al prospetto allegato B che forma parte integrante e sostanziale del presente atto), con la previsione della contestuale soppressione, nei predetti termini, delle Strutture Semplici non più previste dal vigente Atto Aziendale e degli incarichi in precedenza conferiti;
  4. Attribuzione (entro 30 giorni dal completamento delle procedure di cui al punto l) nei modi e con le procedure previste dal CCNL e dagli articoli 47 e 48 del vigente Atto Aziendale, degli incarichi professionali di Alta Specializzazione, di cui all’art. 27, lettera c) del CCNL 1998-2001 area della Dirigenza Medica e Veterinaria (in via di progressiva attuazione nell’ambito di quelle di cui al prospetto allegato B che forma parte integrante e sostanziale del presente atto), con la previsione della contestuale soppressione, nei predetti termini, degli incarichi in precedenza conferiti;
  5. Attribuzione (entro 30 giorni dal completamento delle procedure di cui al punto l), nei modi e con le procedure contrattualmente previste, degli incarichi di natura professionale di cui alla lettera c) e lettera d) del più volte citato art. 27 del CCNL 1998-2001 Area della Dirigenza Medica e Veterinaria, con la previsione della contestuale soppressione, nei predetti termini, degli incarichi in precedenza conferiti;
  6. Adozione di atti regolamentari (entro 30 giorni dalla adozione del presente atto) per il conferimento degli incarichi di coordinamento e di posizione organizzativa onde procedere alla emanazione del relativo bando nel quale saranno disciplinate le modalità e gli ulteriori provvedimenti in relazione agli incarichi in precedenza conferiti”.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra