Nocera. ‘Gruppo Parto’, parte la rivoluzione: ridistribuzione e valorizzazione del personale del nido

in News

Il nido dell’ospedale nocerino Umberto I si riorganizza. Dalla settimana prossima, infatti, si rivoluzionano le impostazioni valorizzando i Servizi e il personale stesso. Cosa accadra’. Partendo dall’assunto che gli spazi del nido erano poco utilizzati, vista la presenza degli altri Reparti altamente specializzati, si puntera’ a ridistribuire il personale nella Rooming in (stanza dove mamma e figlio possono stare insieme, ndr); nella Tin (terapia neonatala intensiva) e nella Neonatologia. Insomma, come si può intuire, il cosiddetto Gruppo Parto presenta tutte le sfaccettature e sfumature necessarie a garantire una assistenza completa. Gli spazi del nido resteranno a disposizione qualora vi…

Continua a leggere

Asl Sa. Ufficio legale, selezione interna: nominata la Commissione, presto il nuovo Direttore

in News

Ci siamo. L’Asl Salerno ha nominato la commissione esaminatrice per la selezione interna di incarico quinquennale dell’Unita’ operativa complessa Affari legali e contenzioso.  Il presidente è Germano Perito, sub commissario amministrativo aziendale; componenti: Eva Anzalone (AOU Ruggi) e Carmine Mariano (Irccs Pascale). Se tutto andra’ bene, chissa’, magari entro il 20 dicembre prossimo potremmo anche essere fortunati e avere il  nome del prossimo Direttore dell’Ufficio al momento retto da Luciana Mazziotti, direttore amministrativo del DS 63, per la quale, perchè no, il futuro potrebbe riservare anche altri incarichi. Saranno i tre commissari – Mario Iervolino, Vincenzo D’Amato (Sub commissario…

Continua a leggere

Nel segno di Veronesi, la nocerina Rosa Giannatiempo tra i medici “più umani”. L’intervista video

in News

Il premio “Riconoscimento Umberto Veronesi al Laudato Medico 2018”,  istituito nel 2017 dall’associazione Europa Donna Italia, è stato conferito ad una nocerina, Rosa Giannatiempo, responsabile dell’Unità operativa semplice di anatomia patologica dell’Ospedale Evangelico Betania di Napoli. Empatia e umanizzazione, le caratteristiche dell’importante Premio conferito direttamente dai pazienti, unici ‘giudici’. La particolarita’ è aver scoperto che la dottoressa, oltre che bravo medico, è stata anche paziente. L’intervista.  

Continua a leggere

Asl Sa. Hospice ‘Casa di Lara’: niente wifi e stanze chiuse al primo piano per mancanza di personale. La Cgil: “Si recluti tra gli imboscati”

in News

“La civiltà di un popolo si misura anche dalla capacità di accogliere e proteggere i più deboli, come i pazienti in fine vita, fornendo servizi che rispettino la dignità dei malati”. L’assunto è per parlare dell’Hospice Casa di Lara dell’Asl Salerno, l’importante struttura sinonimo di alternativa al domicilio per i pazienti prevalentemente affetti da patologie neoplastiche in fase avanzata/terminale. Dal giorno della sua inaugurazione, poco o nulla è cambiato. Nel senso che il piano terra ancora attende di essere utilizzato. Sei mini appartamenti non  sono fruibili perchè manca il personale. Appena entri, infatti, trovi il lungo corridoio con le stanze…

Continua a leggere

Vallo. Tomasco (Nursind): “I Commissari annullino in autotutela l’accreditamento al Laboratorio, non ha i requisiti”

in News

“Si annulli in autotutela la delibera di accreditamento di un laboratorio di analisi cliniche di Vallo della Lucania: non ha i requisiti“. A dirlo, e a metterlo su carta, è Biagio Tomasco del Nursind che scrive alla triade commissariale dell’Asl Salerno, alle Procure di Salerno e Vallo, ai carabinieri del Nas, al Dipartimento Prevenzione Asl, alla Regione Campania, avanzando dubbi e perplessita’ sui requisiti della struttura. ” Abbiamo motivo di ritenere che la verifica prevista dalla voce Verifica positiva dell’attivita’ svolta che segua criteri pratici, economici e reali non si sia mai potuta presentare in quanto all’atto del trasferimento del…

Continua a leggere

Napoli. Convegno Nazionale: “Equita’ e sostenibilita’ nel Sistema sanitario nazionale”

in News

Equità e Sostenibilità nel Sistema Sanitario Nazionale Il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) è stato istituito con la legge n. 833 del 23 dicembre 1978. La sigla di SSN sottintende il complesso di funzioni, strutture, servizi e attività che lo Stato deve garantire a Tutti i Cittadini ai sensi del l’articolo 32 della Costituzione. Purtroppo, però, negli ultimi decenni per una serie di motivi Equità ed Accessibilità vengono messi fortemente a rischio soprattutto per problematiche di sostenibilità economica. Il Convegno Nazionale “Qualità in Sanità tra Equità e Sostenibilità” vuole rappresentare un momento di confronto operativo sulle più attuali tematiche del mondo sanitario,…

Continua a leggere

AOU Ruggi. Il Dg firma: prorogati i contratti. Ecco quali

in News

Arriva la proroga per gli infermieri, oss, addetti alla ristorazione, tecnici audiomestristi, nefrologi. Con contratto dalla durata diversa, questi dipendenti  a tempo determinato dell’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno hanno avuto il rinnovo del contratto, da sei a un anno. Il dg Giuseppe Longo ha firmato l’importante documento che consente all’utenza di poter fare affidamento sui professionisti e agli stessi di poter ancora lavorare.  

Continua a leggere

Campania. Al via il corso per Direttori sanitari aziendali. Ecco l’elenco

in News

Al via le prime due edizioni del corso di formazione manageriale per direttori sanitari aziendali e direttori UOC, che si terranno rispettivamente la prima dall’11 dicembre 2018 al 14 febbraio 2019, la seconda dal 17 dicembre 2018 al 19 febbraio 2019. Le lezioni si svolgeranno presso la sede della Regione Campania. ACAMPORA LORENZO 2 BIANCO ELVIRA 3 CATERINO LUIGI 4 CONENNA RODOLFO 5 CONSENTI BARBARA 6 CORRERA ARCANGELO 7 CORVINO MARIA 8 D’ALTERIO VINCENZO 9 D’AMATO VINCENZO 10 DANIELE CAMILLO 11 DE FAZIO MARCO 12 DELL’AVERSANO RAFFAELE 13 DI GIROLAMO FARAONE PASQUALE 14 DI GUIDA PASQUALE 15 DI SANTO GIOVANNI 16 D’ONOFRIO GAETANO 17 GUIDA…

Continua a leggere

Ospedale del Mare. Non c’è pace per Chirurgia Vascolare: lascia anche il primario Vigliotti

in News

Non c’è pace per l’Ospedale del Mare di Napoli e della sua Chirurgia vascolare, assurta agli onori della cronaca grazie al primario che chiuse il reparto per festeggiare la nomina. Ora, accade che l’attuale Direttore, Gennaro Vigliotti, decida di andare via. E’ in aspettativa ma  ha vinto il concorso a Caserta e con ogni probabilita’ non cambiera’ idea. A Napoli non ha trovato nell’importante plesso il giusto slancio dai vertici. La lettera di saluto al personale tutto spiega i motivi di una scelta di un professionista che, per anni, ha lavorato a Nocera Inferiore rendendo il suo reparto fiore…

Continua a leggere

Eboli. Malore improvviso colpisce il medico anestesista di turno: inutili di soccorsi

in News

Stava lavorando, aveva il turno di notte,  quando è andato in bagno per non farvi più ritorno. Non c’è stato nulla da fare per G.B. 47enne, anestesista presso l’ospedale di Eboli, soccorso dai colleghi che hanno tentato di rianimarlo. In tutti i modi. Invano. I fatti. Il giovane medico si era allontanato in bagno ma la persistente assenza aveva insospettito i colleghi. Una volta aperta la porta hanno trovato il corpo riverso sul pavimento. Come dicevamo, nulla è servito. Una notizia che ha fatto subito il giro dell’intero ospedale lasciando tutti senza parole. Il 47enne si era trasferito da…

Continua a leggere

1 2 3 164
Vai Sopra