L’AOU Ruggi recluta 40 nuovi infermieri

in News

L’AOU ‘Ruggi’ di Salerno recluta 40 infermieri a tempo determinato, per sei mesi, rinnovabili. E’ stato pubblicato un Avviso pubblico, per titoli, visionabile sul sito istituzionale dell’Azienda ospedaliero universitaria. Vi è anche la riserva, pari al 30%, per infermieri ex militari volontari congedati.

Continua a leggere

L’Asl Salerno recluta sessanta nuovi infermieri

in UNISA

Indizione Avviso pubblico, per soli titoli, a tempo determinato per dodici mesi, di 60 infermieri. L’Asl Salerno recluta personale da assegnare, nello specifico, al DEA Nocera-Pagani- Scafati (30 unita’) e al DEA Eboli-Battipaglia-Rocca (10) e al DEA Vallo-Agropoli (20). La domanda va inoltrata, entro quindici giorni, sulla specifica piattaforma che si troverà sul sito aziendale dell’Asl. Le sessanta unita’ si aggiungono alle 154 reclutate tra il 2018 e l’anno in corso.

Continua a leggere

Capaccio. Ambulanze in sfilata: l’Asl Sa sospende la convenzione alla Croce Azzurra

in UNISA

L’Asl Salerno sospende la convenzione per il Trasporto Infermi all’Associazione Croce Azzurra di Capaccio e all’ Associazione Croce Azzurra di Agropoli. I provvedimenti giungono dopo le indagini delle forze dell’ordine scese in campo per fare chiarezza sull’utilizzo delle ambulanze fatte sfilare per festeggiare la vittoria del sindaco di Capaccio. Anche se il commissario straordinario dell’azienda, Mario Iervolino, d’ufficio, come si suol dire, aveva deciso di capire cosa era realmente accaduto avviando una istruttoria interna. Nelle ore subito successive alla vicenda, i carabinieri di Agropoli, del Comando provinciale e del Nas, avevano eseguito dettagliati controlli nelle sedi delle ambulanze.

Continua a leggere

Il convegno. Barriere architettoniche: a 30 anni dalla Legge 13

in News

Barriere architettoniche: Federsanità Anci e Fiaba Onlus, per i 30 anni della legge 13, scendono in campo con un importante convegno. Tra i relatori anche il dottor Domenico Della Porta – Direttore del Dipartimento di Prevenzione della ASL Salerno – indicato dal Direttivo nazionale degli omonimi dipartimenti di cui fa parte – di esporre le ultime novità essendo esperto della problematica. L’appuntamento è per il 19 giugno prossimo a Roma. L’evento “Accessibilità, visitabilità, adattabilità: la total quality per la persona con disabilità” servirà per fare il punto sulla Legge 13/1989 che, per i promotori, “è stata sicuramente innovativa, ma…

Continua a leggere

Al ‘Ruggi’ i primi pancreas artificiali ibridi

in News

Vita sicuramente più facile per i pazienti diabetici acuti presi in cura all’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Presso la Clinica di Endocrinologia e Diabetologia, infatti, a 12 pazienti diabetici adulti, insulina trattati (tra cui un paziente trapiantato renale) sono stati applicati i primi  dispositivi definiti “pancreas  artificiali ibridi”, costituiti da più sistemi che, interagendo tra loro, sono in grado di “mimare” la funzione di regolazione dei livelli glicemici così come svolta da un pancreas sano. In particolare, il device è composto da un sensore per il monitoraggio in continuo della glicemia, una pompa per…

Continua a leggere

Capaccio-Paestum.Sfilata delle ambulanze: scattano i controlli dei carabinieri

in UNISA

Ispezioni alle ambulanze del patron Squecco: in campo i carabinieri di Agropoli, del Comando provinciale e del Nas. I militari hanno elevato contravvenzioni al codice della strada, a seguito della ‘sfilata’ dei mezzi usati per festeggiare la vittoria del sindaco di Capaccio Paestum. Questo, ieri sera. In corso, invece, controlli ai mezzi e alle autorizzazioni. in aggiornamento rosa coppola

Continua a leggere

Battipaglia. Ex modella ruba timbri dalla Guardia medica per acquistare costosi farmaci

in UNISA

Quarantenne, ex modella, di Battipaglia, ruba timbri dalla Guardia Medica di Bellizzi per acquistare un costoso antidolorifico. E’ stata denunciata a piede libero dai carabinieri della Stazione di Battipaglia, una ex modella del posto, dopo l’esposto presentato dalla dottoressa in servizio presso la Guardia Medica di Bellizzi. Ricetta e firma falsa e il gioco è fatto pur di acquistare l’Actiq 1600, potente antidolorifico a base di oppiacei, vendibile solo dietro prescrizione medica. Il farmaco comporta un aggravio abbastanza oneroso per il servizio sanitario nazionale, considerando che ogni flacone ha un costo di 240 euro circa senza ricetta. La truffa è…

Continua a leggere

Lotta al randagismo: la Regione chiama, l’Asl Sa risponde

in News

La Regione chiama, l’Asl Salerno risponde. La Campania approva una Legge per combattere il randagismo e l’azienda sanitaria di via Nizza, iper ricettiva agli input, organizza un convegno. A distanza di neanche trenta giorni dall’approvazione della Legge, senza perdere tempo, la Commissariata azienda è scesa in campo (spetta anche alle Asl attuare tale Legge) e per domani ha organizzato un convegno alla presenza del relatore della Legge stessa. Una velocita’ e una intuizione, riconosciute doti del commissario Mario Iervolino, nella promozione di regole importanti: il convegno si terra’ domani alle ore 9 a Nocera Inferiore, presso il teatro degli…

Continua a leggere

Blitz del Nas di Salerno. Sequestri e ispezioni per laboratorio d’analisi, mense scolastiche, ristoranti

in UNISA

Laboratorio di analisi non autorizzato: immediato il sequestro della struttura. Il provvedimento, eseguito a Salerno dal locale Nucleo dei carabinieri del Nas,  si è reso necessario per tutelare l’incolumità degli ignari clienti e pazienti. Ma, l’attivita’ dei militari, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara, ha visto coinvolti anche altri settori.  Nell’ambito della sicurezza alimentare sono scattati numerosi sequestri su tutto il territorio: a Cava dè Tirreni, Tocco Caudio,  Angri, Castelpoto), Atripalda, Contrada, Serino, Guardia Sanframondi, Serino, Durazzano, Bonea, Vitulano, Battipaglia, Agropoli, San Cipriano Picentino. Sequestrate  oltre 2 tonnellate di alimenti non tracciati, chiusi tre ristoranti, vari depositi di alimenti, due…

Continua a leggere

Incidente in autostrada: intera famiglia in ospedale a Nocera, grave bimbo di 5 mesi

in News

Grave incidente stradale oggi pomeriggio sull’autostrada A30: intera famiglia finisce in ospedale, a Nocera Inferiore. Mamma, padre e figlioletta sono ricoverati, ma non gravi, all’Umberto I mentre il piccino di soli 5 mesi è stato trasferito d’urgenza a Napoli, al Santobono Pausilipon. Senza perdere tempo, il coordinatore infermieristico del Pronto soccorso e una anestesista hanno organizzato, curando ogni particolare, il trasferimento per il piccino che necessita di interventi specifici. Saltati sull’ambulannza, sono stati scortati dalla Polizia stradale per raggiungere la struttura napoletana già preallertata. Intanto, come dicevamo, i genitori e la sorella poco più grande sono nel plesso di…

Continua a leggere

1 2 3 181
Vai Sopra