Concorsone unico per il Pronto Soccorso

in UNISA

Concorsone unico per i Pronto Soccorso: parte dalla ASL Salerno l’avviso per tutte le Aziende pubbliche della Campania È la prima procedura di questo tipo della Regione Campania, un concorso dai grandi numeri: 363 dirigenti medici da reclutare con avviso unico, il cui iter è partito poche settimane fa, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (n. 15, 4° serie del 20 febbraio 2024).  Un’innovazione organizzativa e rapida, voluta fortemente dalla Regione Campania, con capofila l’ASL di Salerno, che ha lo scopo di consolidare le dotazioni organiche di tutte le Aziende Sanitarie regionali nella disciplina di medicina d’emergenza-urgenza. Una strategia per porre…

Continua a leggere

Nocera. Rimosso un tumore di cinque chili

in UNISA

Intervento record all’Umberto I di Nocera rimosso un tumore di quasi 5 chili La scorsa settimana al presidio ospedaliero di Nocera Inferiore, l’équipe operatoria del dr. Roberto Sanseverino – direttore del Dipartimento di Chirurgia Generale della ASL Salerno – ha eseguito un intervento chirurgico straordinario su di un paziente di 63 anni. Una tecnica specifica e di alta complessità, quella che ha consentito alla squadra dell’Urologia dell’Umberto I di Nocera, insieme agli anestesisti e al personale infermieristico e tecnico di sala, di asportare una massa tumorale grande come un pallone da calcio e di quasi 5 chili di peso. …

Continua a leggere

Nocera, prelievo multiorgano: donata la speranza

in UNISA

Prelievo multiorgano all’ospedale di Nocera Inferiore Presso l’ospedale di Nocera Inferiore è stato effettuato un prelievo di organi su D.R.G., una paziente di 67 anni originaria della provincia napoletana deceduta per emorragia cerebrale, dopo essere stata sottoposta ad intervento neurochirurgico, con il quale i sanitari avevano inutilmente tentato di strapparla alla morte. Acquisito il consenso dei familiari, è iniziato l’accertamento di morte cerebrale da parte dell’apposita commissione. Conclusosi il periodo di accertamento, che ha confermato la morte cerebrale della donatrice, sono iniziate le attività chirurgiche di prelievo degli organi: i due reni sono stati destinati ad un ospedale napoletano…

Continua a leggere

AslSa. Migliorare il comfort dell’assistenza: in arrivo 931 nuovi letti

in UNISA

Migliorare il comfort dell’assistenza Quasi mille nuovi e moderni letti negli Ospedali e gli Hospice della ASL Salerno Nei giorni scorsi è stato perfezionato il collaudo e la messa in uso di 931 letti elettrificati di ultima generazione in tutti i presidi ospedalieri e negli hospice della ASL Salerno. Completamente rinnovato il patrimonio aziendale delle attrezzature per la degenza di tutta la provincia con l’obiettivo di migliorare il comfort degli assistiti e l’umanizzazione delle cure. Nuovi dispositivi che sostituiscono una dotazione aziendale ormai obsoleta all’interno del processo di ammodernamento complessivo dell’ASL Salerno. Un grande investimento, programmato dall’Azienda Sanitaria di…

Continua a leggere

ASLSA. “Regalati la Prevenzione”: screening oncologici gratuiti

in UNISA

D Campagna di Prevenzione “A Natale regalati la PREVENZIONE” Riparte il tour dell’Asl per gli screening oncologici gratuiti L’Asl Salerno rinnova anche quest’anno il suo impegno per promuovere la cultura della prevenzione attraverso la campagna “A Natale regalati la PREVENZIONE“, riproponendo il tour itinerante che percorrerà la provincia di Salerno con l’obiettivo di incentivare l’adesione agli screening oncologici gratuiti. Scopo dell’iniziativa e quello di dare un ulteriore impulso alle iniziative di prevenzione già messe in campo, con l’obiettivo di incrementare la percentuale delle adesioni. L’iniziativa partirà quindi il 4 dicembre a Salerno in Viale Gramsci, nell’area adiacente al Teatro…

Continua a leggere

Nocera, riacquistano l’udito grazie “all’orecchio bionico”

in UNISA

Il 23 novembre scorso l’Unità Operativa Complessa del presidio ospedaliero di Nocera Inferiore, diretta dal dott. Remo Palladino, ha effettuato due interventi di “impianto cocleare” su altrettanti pazienti affetti da sordità profonda. Entrambi gli interventi hanno avuto esito totalmente positivo, ed hanno permesso ai due pazienti di ottenere un completo recupero dell’udito, con il conseguente reintegro a livello sociale e familiare. L’impianto cocleare, comunemente conosciuto come orecchio bionico, è un presidio protesico di altissimo valore tecnologico, che viene allocato chirurgicamente a diretto  contatto con il nervo acustico bypassando in tal modo la coclea che è quella porzione di orecchio…

Continua a leggere

Angri. Quindicenne perde i sensi e finisce sul fondo della piscina: e’ in rianimazione

in UNISA

Si stava allenando in piscina, seguita dall’istruttore, quando una quindicenne, per motivi ancora da capire, ha perso i sensi finendo sul fondo. La reazione dell’istruttore e’ stata immediata riportando la ragazzina di Angri a galla; in loco era presente un cardiologo presente che ha prestato le prime cure. Subito dopo e’ stata trasportata presso l’ospedale di Nocera Inferiore dove e’ attualmente ricoverata in rianimazione, intubata. Le condizioni della minorenne sono subito apparse critiche. In aggiornamento

Continua a leggere

AslSa. Pubblicati gli Avvisi per la Direzione delle UOC: ecco i link utili

in UNISA

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale gli Avvisi per il conferimento di incarichi di direzione delle Strutture complesse di varie Unita’ Operative degli ospedali dell’Asl Salerno. Di seguito i link utili pubblicati sul sito ufficiale della Asl Salerno https://www.aslsalerno.it/archivio10_notizie_0_300.html https://aslsalerno.etrasparenza.it/pagina874_ricerca.html

Continua a leggere

Nocera. Uso degli specializzandi in corsia, scontro tra Sindacato medico e Asl Salerno

in UNISA

E’ scontro tra il sindacato medico Aaroi Emac e il Dipartimento Area critica della Asl Salerno sull’utilizzo, in corsia, degli specializzandi. Con diffida protocollata e inviata al management aziendale, alla direzione sanitaria dell’ospedale nocerino Umberto I e, naturalmente, al responsabile del Dipartimento Area Critica, si chiedono chiarimenti sull’uso dei medici in formazione specialistica in Anestesia e Rianimazione che prescinderebbe dall’affiancamento di un tutor supervisore. Medici che figurerebbero nei turni come qualsiasi altro collega assunto, eseguendo diagnosi. Una situazione, questa, se riscontrata, palesemente illegale. Alla diffida del sindacato ha fatto subito seguito la nota del Dipartimento Area critica che, rispedendo…

Continua a leggere

Telestroke. Intervento di trombolisi sull’asse Battipaglia-Nocera Inferiore

in UNISA

a Primo Intervento di trombolisi sull’asse Battipaglia-Nocera Inferiore: paziente con ictus curato in “telestroke”, preso in carico e valutato a distanza  Presso l’ospedale di Battipaglia, un paziente colpito da ictus è stato sottoposto al primo  intervento di trombolisi gestito con il protocollo “Telestroke”. Il paziente, 70enne di seùsso maschile, è giunto al Pronto Soccorso del nosocomio cittadino nel pomeriggio  dell’8 agosto 2023, riferendo una sintomatologia da poco insorta, riconducibile ad un episodio ictale (perdita  di forza all’arto superiore destro, difficoltà nel parlare).   Fatte le prime valutazioni e ritenuto il caso eleggibile, i sanitari hanno prontamente attivato il protocollo ictus…

Continua a leggere

1 2 3 243
Vai Sopra