Category archive

UNISA

(MediciMedicinaGenerale), Giusto: “Ma quali sono le priorita’ della AslSa?”

in UNISA

“A seguito del prepotente imporsi della variante Omicron, gli studi dei Medici di medicina generale sono  diventati il centro nevralgico dell’assistenza sanitaria per i pazienti affetti da Covid 19. Nonostante ciò l’ASL Salerno, sebbene il contratto dei Medici di Medicina Generale  preveda l’indennità per il personale di studio, non eroga la suddetta indennità a tutti  gli aventi diritto; sebbene essa sia fondamentale per una gestione assistenziale  efficace da parte del medico di Famiglia”, scrive in un dettagliata nota Elio Giusto, segretario provinciale FIMMG di Salerno e continua. “Invece cosa fa la ASL Salerno? Essa scarica tutte le incongruenze del…

Continua a leggere

AOU Ruggi. 103 anni, operata al femore

in UNISA

103 anni, operata al femore: la nonnina salernitana sta bene e tra pochi giorni potra’ anche fare rientro a casa. E’ stata operata nel reparto di Ortopedia dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno la simpatica nonnina che non ha esitato a sottoporsi alla delicata operazione. Il team sanitario ha poi fatto il resto, dandole fiducia e rassicurandola. La squadra, diretta dal dottore Mauro Nese, era composta dal primario, dalla dottoressa Del Regno, la strumentista Mondelli, dagli infermieri Palermo e Marrazzo, e dalla anestesista Leone.

Continua a leggere

Sospensione ricoveri, piovono le richieste di chiarimenti: interviene l’Unita’ di crisi

in UNISA

L’Unita’ di crisi dispone la sospensione dei ricoveri in elezione e delle specialistiche ambulatoriali ma viene sobissata da richieste di chiarimenti. “Con riferimento alla nota evidenziata in oggetto, alla luce delle numerose segnalazioni e richieste di chiarimenti e di intervento sulla situazione delle attività di specialistica ambulatoriale, sorge la necessità di fornire direttive e delucidazioni”, scrivono dalla Unita’ di crisi regionale e aggiungono. In primis si ribadisce che il primario intento della detta disposizione è quello di consentire una migliore risposta organizzativa e di potenziamento delle strutture ospedaliere chiamate a ricoverare pazienti positivi al covid-19 e che gli interventi…

Continua a leggere

Asl. Incarichi di Direttore amministrativo: tra i vincitori anche l’attuale DA del Ruggi

in UNISA

L’Asl Salerno ha proceduto al conferimento degli incarichi di direttori amministrativi in alcuni presidi ospedalieri. Tra questi spicca il nome di Ferdinando Memoli, attuale responsabile amministrativo dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno vincitore a Polla. Ma, visto l’incarico in corso e’ in aspettativa: la direzione ad interim e’ stata conferita ad Andrea Giannattasio di Vallo della Lucania. Intanto, incarico conferito anche a Nocera Inferiore: sara’ Gaetano Memoli della UOC Finanziaria a ricoprire l’importante incarico. A Sapri ci sara’ Alfonso Manzo e a Eboli Graziano Stefano.

Continua a leggere

AOU Ruggi. L’Humanitas consegna i doni in Chirurgia pediatrica

in UNISA

E’ arrivata la befana per i piccoli degenti della Chirurgia pediatrica dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Non in sella ad una scopa, ma guidando una ambulanza, i volontari della Humanitas hanno consegnato i doni preparati dal Lions Club Arechi (presidente Danilo Gattola) e dal Lions Club di Pontecagnano Faiano (presidente Pierluigi Schiavone). Ad accogliere i tanti preziosi regali, i dottori Ferrentino e Ardimento.

Continua a leggere

Campania. Sospensione delle attivita’ assistenziali di elezioni e di specialistica ambulatoriale

in UNISA

Sospensione temporanea delle attività assistenziali di elezione e di specialistica ambulatoriale. L’Unita’ di crisi della regione Campania ha inviato una dettagliata nota ai direttori generali di Asl e Aziende dando direttive per contrastare il rischio contagio Covid. “L’attuale situazione pandemica sta registrando picchi di contagio da covid-19 che stanno provocando crisi  evidenti nella risposta assistenziale delle strutture sanitarie pubbliche- si legge nella nota che continua. Le stesse prospettive a breve periodo non offrono dati rassicuranti per una subitanea inversione di tendenza,  posto che l’indice RT in Campania e l’incidenza di casi positivi per centomila abitanti hanno raggiunto limiti tra…

Continua a leggere

Vallo, Casa di Cura Cobellis: la robotica ‘salva’ paziente dalla dialisi

in UNISA

Alla Casa di Cura Cobellis di Vallo della Lucania la  medicina d’eccellenza con l’utilizzo di strumentazioni di ultima generazione che producono  notevoli vantaggi per i pazienti, ma anche per il Servizio Sanitario Nazionale. Nei giorni scorsi, infatti, è stato effettuato un intervento chirurgico particolarmente complesso, utilizzando la chirurgia robotica, che ora consente al paziente una condizione di vita sicuramente insperata per la situazione in cui versava a causa di un tumore bilaterale ai reni e soprattutto alle prospettive concrete di sottoporsi a dialisi.All’uomo era stato diagnosticato un Adenocarcinoma renale, il più frequente tumore dell’apparato urinario dopo quello di prostata…

Continua a leggere

AslSa. Misure a sostegno dei lavoratori fragili: ecco le novita’

in UNISA

Misure a sostegno dei lavoratori in condizione di fragilità: l’Asl Salerno invia a tutti i responsabili di Ospedali e Distretti le novita’ relative alle modifiche legislative piu’ significative. In considerazione del rischio sanitario connesso al protrarsi della diffusione degli agenti virali da COVID-19, lo stato di emergenza, dichiarato con deliberazione del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, è ulteriormente prorogato fino al 31 Marzo 2022. Di seguito si riportano le modifiche legislative più significative relative alla tutela della salute del lavoratore introdotte dal suddetto Decreto Legge.  In sintesi: • Tutela dei lavoratori fragili: art. 17, comma 1  Estensione, fino…

Continua a leggere

AslSa. Centri vaccinali nel pieno caos, si tenta di correre ai ripari. Ecco come

in UNISA

Potenziamento dell’offerta dei centri di somministrazione vaccinale, l’Asl Salerno punta a reclutare piu’ personale e sull’uso della prenotazione. Si tenta di correre ai ripari per cercare di dare una sterzata ad una organizzazione relativa alla campagna vaccinale totalmente assente. Con sfumature di anarchia anche decisa, in molti Centri. Salvando la pace di qualche rara organizzazione (il Centro vaccinale di Corbara rasenta la perfezione, ndr), i cittadini vengono trattati un tantino male. File interminabili, prenotazioni, anche quando erano consentite, non date con orario preciso ma indicativo. Per quanto riguarda il trattamento umano e professionale, direi di evitare querele. Dopo la…

Continua a leggere

Vallo della Lucania. Scuola di formazione operatori in senologia, concluso il Corso

in UNISA

SCUOLA DI FORMAZIONE OPERATORI IN SENOLOGIA  Si è conclusa nell’Aula Consiliare di Vallo della Lucania, la prima edizione della Scuola di Formazione Operatori in Senologia, promossa dal direttore scientifico Antonio Santoriello, dalla Casa di Cura Luigi Cobellis e dalla FOSAPA, provider per la segreteria organizzativa. “Diagnosi e terapia del carcinoma della mammella alla luce dei nuovi protocolli”: questo il tema dell’evento finale del percorso formativo per medici e personale sanitario che si occupano di senologia, con l’obiettivo di fornire le conoscenze e le innovazioni in questo campo per una sempre più idonea valutazione terapeutica, medica e chirurgica.“La scuola è…

Continua a leggere

1 2 3 94
Vai Sopra