Joseph_Polimeni

“Personale sanitario: in Campania perse 16mila unità”, parola di Polimeni

in News

“La Campania, dal 2007 a oggi, ha perso qualcosa come 16mila unità di personale in campo sanitario”. Lo ha detto Joseph Polimeni, commissario di Governo per la Sanità in Campania, in occasione del suo insediamento. Il periodo a cui si riferisce inizia, come ha spiegato, “quando la Campania è entrata nel piano di rientro”. “E’ una questione delicata quella del personale – ha affermato – Nell’ultima Legge di Stabilità ci sono una serie di misure che prevedono di fare investimenti anche sulle risorse umane”.

“Entro il 29 febbraio – ha sottolineato – si attendono da noi una prima ricognizione per valutare il fabbisogno del personale e poter poi sbloccare eventualmente alcuni concorsi, stabilizzando anche precari”. “Va fatta un’attività puntuale e molto attenta – ha concluso – alla luce della riorganizzazione della rete ospedaliera”.

“Chi decide dell’uscita dal piano di rientro è il livello centrale”. Joseph Polimeni, commissario di Governo per la Sanità in Campania, risponde così a una domanda sulla possibilità di uscire dal piano di rientro entro l’anno. “C’è molto da fare sui Livelli essenziali di assistenza”.

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra