Chiedeva rimborsi all’Asl Salerno per prescrizioni inesistenti: farmacista condannato

in UNISA

Toglieva le fustelle dalle scatole di medicinali e chiedeva, all’Asl Salerno, inesistenti rimborsi: il tribunale condanna il farmacista. Quattro mesi di reclusione, il risarcimento e il pagamento delle spese processuali , così la sentenza a favore dell’azienda di via Nizza che, grazie all’attività dell’ufficio legale rappresentato in aula dall’avvocato Guido Verderosa, ha portato a casa un risultato importante. Ponendo fine ad una truffa protrattasi per tre anni, dal 2015 al 2017, da un farmacista titolare di un esercizio a Campagna, a sud di Salerno.

rosa coppola

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra