p4

AOU Ruggi. Parcheggi, arriva la stretta. Ecco la disposizione del Direttore generale

in News

Parcheggio, arriva la stretta.
La Direzione generale dell’azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno ha firmato, nel pomeriggio di oggi, una disposizione per cercare di risolvere le criticità legate all’area parcheggio interna.
Dal primo febbraio ci sarà la rimozione forzata delle autovetture e automezzi impropriamente parcheggiati. Il costo della rimozione, a carico del proprietario del veicolo, sarà di 60 euro più il costo del deposito.
Si procederà al controllo di tutti i permessi rilasciati ai dipendenti con relativo numero di matricola. Si procederà al ritiro immediato dei permessi ai dipendenti in pensione.
Le auto nelle aree riservate ai disabili dovranno essere munite di permesso. Stesso copione per i diversamente abili. La disposizione si conclude con l’invito al Direttore dell’Unità operativa Attività tecnico-manutentiva di dare celere realizzazione del nuovo parcheggio nell’area individuata nella delibera del 27 febbraio 2012.
Una stretta che molti attendevano, da tempo. Salerno sanità, nell’ultima settimana, ha propositivamente denunciato evidenti storture legate alla maleducazione, ma non solo, capaci di acuire difficoltà nel trovare parcheggio.La disposizione promette di dare una svolta, necessaria e attesa; una problematica molto sentita dai dipendenti tutti. Il cambiamento parte domani.
rc

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra