Aou Ruggi. Tutto pronto per la Rooming in: ecco le prime foto

in UNISA

Quasi tutto pronto per la inaugurazione della Rooming in dell’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Nell’attesa del taglio del nastro, previsto per venerdì prossimo, alla presenza del ministro dell’Istruzione, la signora Valeria Fedeli, e del governatore della Campania, ecco di seguito alcune foto del work in progress.

r r1 r3

Ma che cosa è la Rooming in? E’ un servizio ospedaliero studiato per le neo-mamme e consente di stare vicino al piccino. Il servizio è attivo quasi in tutte le strutture in Italia e ha diverse funzioni e molti vantaggi. Possiamo dire che il rooming in è una formula specifica di degenza per far conoscere sin da subito il bambino e creare un rapporto tra la neo-mamma e il neonato.

Ma non finisce qui.Nell’ampio discorso che comprende l’area materno-infantile al ‘Ruggi’ a breve, come preannunciato dal Corriere del Mezzogiorno, arriveranno le web cam sulle cullette della Tin.Il Direttore del Dipartimento ‘Età Evolutiva’, Ennio Clemente, e il Direttore sanitario di presidio, Angelo Gerbasio, stanno lavorando alacremente per far partire al più presto l’innovativo servizio (di seguito le prime web cam sulla culletta).

rooming

roco

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra