Asl e intercettazioni, Coscioni: “Con De Luca si parla di nomine, non di nomi”

in News

“Con il governatore De Luca parliamo di sanità. Ho la delega che si occupa di sanità: io volevo quella al turismo e allo spettacolo”, esordisce ironico Enrico Coscioni, consigliere per la sanità del presidente della Campania, Vincenzo De Luca, che per la prima volta parla della famosa intercettazione del 6 agosto scorso. Quella per capirci che ‘pizzicava’ i due mentre parlavano delle nomine Asl.
“Domani non facciamo niente? Ma Salerno facciamo?”, chiedeva Coscioni intercettato al presidente che rispondeva: “Facciamo solo Salerno, voglio fare solo Salerno domani… per ragioni simboliche oltre che funzionali, perché se no ci sputano in faccia”.
“E’ normale che si parli di nomine”, aggiunge Coscioni ma, specifica” non di nomi. De Luca si è tenuto fuori da questo argomento. E’ ovvio che poi i nomi arrivino sul suo Tavolo ma solo per avere certezza che si tratti di persone capaci, di alto profilo”, dice quasi da copione il cardiologo del Ruggi.

rosa coppola

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra