image

Asl Salerno. Al via le procedure di stabilizzazione dei precari. Si parte dai medici

Alcuni camici bianchi, in Azienda senza selezione, potranno partecipare alla regolarizzazione del contratto

in News

SALERNO

Al via le procedure di stabilizzazione dei precari dell’Asl Salerno. Si parte dai medici (62), come riportato dagli elenchi delle due delibere firmate dal commissario straordinario Antonio Postiglione.
Dopo un lungo iter stabilito dal Ministero, a luglio scorso il commissario ad acta per il piano di rientro ha invitato le Aziende ad avviare le procedure di verifica per i propri dipendenti a tempo determinato in possesso dei requisiti per la stabilizzazione.
La procedibilità delle stabilizzazioni consentite è condizionata alla verifica della natura subordinata del contratto a tempo determinato e dell’accesso all’impiego tramite esperimento di procedure selettive. Da alcune verifiche, però, è emerso (si legge nella delibera) che vi sono dipendenti per i quali non si rinvengono atti idonei dai quali si evinca che l’accesso sia avvenuto attraverso la procedura selettiva; questa fattispecie in sede di stabilizzazione vedrà lo svolgersi della prova concorsuale non avuta ad origine ( una procedura di cui si riservano i dirigenti proponenti).
I medici che hanno avuto accesso senza selezione ma che potranno egualmente essere sottoposti, con riserva, alla stabilizzazione sono:
Basso Raffaele, Teresa Carfora, Cristina Cerruti, Vincenzo Gagliardi, Antonio Giugliano, Americo Mazza, Giorgio Napodano.
I colleghi che passeranno da tempo determinato a tempo indeterminato sono:

20151006_15000120151006_145952

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra