“Assenteismo”, seconda tranche del processo: il ‘Ruggi’ si costituisce parte civile

in UNISA

Assenteismo: l’Azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno si costituisce parte civile. Un atto dovuto, deliberato per la seconda volta relativamente agli step processuali, per tutelare l’Azienda e gli operatori stessi.

Come dicevamo, non è la prima volta che l’ospedale si tutela in quanto la magistratura, visto il numero elevato di indagati, ha proceduto per tranche. Dall’iniziale numero di indagati, circa 800, le indagini hanno stretto il cerchio intorno a meno della metà. Ci riferiamo a indagati  rinviati a giudizio.

Il ‘Ruggi’, affidatosi per la difesa all’avvocato Cacciatore, aveva scelto la costituzione di parte civile già l’anno scorso, a gennaio, in occasione dei provvedimenti che avevano raggiunto dipendenti accusati, a vario titolo e ruolo, di truffa allo Stato, violazione della Legge Brunetta sul pubblico impiego.

Paola di Canio

 

*la delibera di costituzione di parte civile dell’AOU Ruggi è pubblicata sul sito istituzionale ed è visionabile da tutti

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra