Asl Sa, Avvisi mobilità: esclusi 70 infermieri provenienti da Enti religiosi

in UNISA

Settanta infermieri, provenienti da enti religiosi, esclusi dall’elenco dell’Avviso pubblico di mobilità regionale ed extraregionale per la copertura di 130 posti a tempo indetermineto, pubblicato dall’Asl Salerno.

La delibera aziendale parla di ‘inserimento erroneo’ da parte dei professionisti provenienti da enti non afferenti il Servizio sanitario nazionale (SSN).

Va ricordato che a far scattare il campanello d’allarme, circa la partecipazione di infermieri-dipendenti di nosocomi religiosi a questi Avvisi, era stato e continua ad esserlo il Mic (Movimento infermieri Campania); l’inserimento nelle procedure di mobilità delle aziende ospedaliere, pur senza aver sostenuto alcun concorso, andando contro la normativa, è stata sottolineata e resa nota dal Mic che non abbassa la guardia. Alla luce di denunce e proteste, le stesse Aziende sono più “attente”.

 

rc

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra