Tag archive

infermieri

Obbligo di iscrizione all’Ordine, il pugno duro dell’Asl Salerno. Ecco la circolare

in UNISA

L’Asl Salerno sollecita i vertici di Dipartimento e Ospedali di monitorare la obbligatorietà dell’iscrizione all’Ordine delle professioni sanitarie infermieristiche, ostetrica, riabilitative, tecnico­sanitarie e della prevenzione, così come previsto dalla Legge. Dopo i recenti doppi blitz del Nas di Salerno nella Unità di Anatomia patologica dell’ospedale di Pagani, dove tra le altre cose furono individuati tecnici non iscritti all’Ordine, l’Azienda corre ai ripari e delega i vertici affinchè facciano rispettare la Legge. “Si porta alla cortese attenzione, che la mancata iscrizione all’Ordine Professionale, risulta essere una condizione risolutiva del rapporto di lavoro, e pertanto si invita il personale nei ruoli…

Continua a leggere

Asl Napoli 1. Cinque infermieri non iscritti all’Ordine: il Commissario firma la sospensione

in UNISA

Il commissario straodinario della Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva, sospende cinque infermieri perchè non iscritti al corrispondente Ordine. Il provvedimento, che prevede anche lo stop all’erogazione dello stipendio, si riserva di procedere al licenziamento qualora il dipendente non regolarizzerà la propria posizione entro quindi giorni. Pugno fermo, quello dell’ex manager del Cardarelli, deciso a far rispettare le normative in vigore. A far emergere l’anomalia, i controlli certosini avviati in azienda. RC

Continua a leggere

Il presidente Opi di Salerno scrive al Commissario Asl: “In Azienda lavorano infermieri non iscritti all’Albo, si controlli”

in UNISA

Infermieri non iscritti all’Ordine eserciterebbero nell’Asl Salerno: si provveda a controllare la situazione e a sollecitare la regolarizzazione. Il monito è di Cosimo Cicia, presidente dell’Ordine degli Infermieri (Opi) di Salerno che ha scritto al commissario straordinario dell’Asl, Mario Iervolino, una lettera molto chiara. “E’ pervenuta notizia a quest’Ordine professionale che alcuni infermieri dipendenti dell’Azienda esercitano la propria attività senza essere iscritti all’Albo. Al riguardo, è doveroso ricordare le novità introdotte dalla legge in tema di esercizio abusivo della professione in termini della oramai conclamata obbligatorietà dell’iscrizione all’Albo.Si prega di invitare gli infermieri dipendenti, compresi i Coordinatori non iscritti,…

Continua a leggere

Asl Salerno. Reclutamento estivo di 60 infermieri (per 12 mesi): ecco la graduatoria

in UNISA

Reclutamento estivo, l’Asl Salerno stila la graduatoria per i 60 infermieri che lavoreranno dodici mesi, non rinnovabili. Le unità lavorative saranno assegnate nel seguente modo: al DEA Nocera-Pagani- Scafati (30 unità) e al DEA Eboli-Battipaglia-Rocca (10) e al DEA Vallo-Agropoli (20). http://www.aslsalerno.it/web/guest/concorsi

Continua a leggere

AOU Ruggi. Reclutamento (per sei mesi) di 40 infermieri: ecco la graduatoria

in UNISA

L’Azienda ‘Ruggi’ ha appprovato la graduatoria di merito provvisoria per l’Avviso pubblico, per soli titoli, per il conferimento di 40 infermieri a tempo determinato (sei mesi). Di seguito la graduatoria http://www.sangiovannieruggi.it/index.php/component/chronoforms5/?chronoform=atti_vista&gcb=18236

Continua a leggere

L’AOU Ruggi recluta 40 nuovi infermieri

in News

L’AOU ‘Ruggi’ di Salerno recluta 40 infermieri a tempo determinato, per sei mesi, rinnovabili. E’ stato pubblicato un Avviso pubblico, per titoli, visionabile sul sito istituzionale dell’Azienda ospedaliero universitaria. Vi è anche la riserva, pari al 30%, per infermieri ex militari volontari congedati.

Continua a leggere

L’Asl Salerno recluta sessanta nuovi infermieri

in UNISA

Indizione Avviso pubblico, per soli titoli, a tempo determinato per dodici mesi, di 60 infermieri. L’Asl Salerno recluta personale da assegnare, nello specifico, al DEA Nocera-Pagani- Scafati (30 unita’) e al DEA Eboli-Battipaglia-Rocca (10) e al DEA Vallo-Agropoli (20). La domanda va inoltrata, entro quindici giorni, sulla specifica piattaforma che si troverà sul sito aziendale dell’Asl. Le sessanta unita’ si aggiungono alle 154 reclutate tra il 2018 e l’anno in corso.

Continua a leggere

Utilizzo improprio degli infermieri per la Penitenziaria, l’Asl Sa precisa: “Solo una criticita’ imprevista”

in News

Assistenza infermieristica medicina penitenziaria: dopo la denuncia di alcuni sindacati e del consigliere regionale Francesco Borrelli di un utilizzo del personale da parte dell’Asl Salerno tutto da chiarire, il Commissario staordinario Mario Iervolino invia una nota di precisazione.“Per risolvere nell’immediatezza una criticità imprevista, che rischiava di compromettere l’erogazione dei servizi alla popolazione, sono stati temporaneamente impegnati presso il Distretto di Salerno, in via del tutto provvisoria e per la durata di un solo mese, due operatori reclutati nella suddetta graduatoria. Tali operatori hanno sottoscritto, comunque, il contratto per l’assegnazione alla Sanità Penitenziaria, ove transiteranno regolarmente alla scadenza dei trenta…

Continua a leggere

Asl Sa. La denuncia: “Le graduatorie infermieri per medicina penitenziaria non sono chiare”, esplode il caso

in News

Utilizzo delle graduatorie per la manifestazione di interesse per infermieri da impiegare nella medicina penitenziaria: esplode il caso nell’Asl Salerno. Il sindacato Fial, il Mic (Movimento infermieri Campania) e il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Borrelli, della Commissione sanita’, alzano le barricate. Comunicati duri, dettagliati, quelli inviati al Commissario straordinario dell’Asl Salerno, Mario Iervolino, invitato a “rispettare le regole”. “Bisogna subito ripristinare la legalità nella gestione delle graduatorie degli infermieri nell’azienda sanitaria di Salerno per rispetto innanzitutto dei lavoratori che hanno seguito le regole, ma soprattutto per evitare che il mancato rispetto della manifestazione d’interesse possa creare un precedente…

Continua a leggere

Vallo della Lucania. Ecco la graduatoria degli infermieri interessati al “San Luca”

in News

L’Asl Salerno ha pubblicato la graduatoria degli infermieri interessati a prestare servizio presso l’ospedale di Vallo della Lucania. Personale ovviamente reclutato dall’Avviso di mobilita’, la manifestazione di interesse riservata agli idonei della graduatoria di mobilita’ regionale ed interregionale per n.130 posti di CPS infermiere.   http://www.aslsalerno.it/web/guest/concorsi  

Continua a leggere

1 2 3 6
Vai Sopra