Eboli. Malore improvviso colpisce il medico anestesista di turno: inutili di soccorsi

in News

Stava lavorando, aveva il turno di notte,  quando è andato in bagno per non farvi più ritorno. Non c’è stato nulla da fare per G.B. 47enne, anestesista presso l’ospedale di Eboli, soccorso dai colleghi che hanno tentato di rianimarlo. In tutti i modi. Invano.

I fatti. Il giovane medico si era allontanato in bagno ma la persistente assenza aveva insospettito i colleghi. Una volta aperta la porta hanno trovato il corpo riverso sul pavimento. Come dicevamo, nulla è servito.

Una notizia che ha fatto subito il giro dell’intero ospedale lasciando tutti senza parole. Il 47enne si era trasferito da poco a Eboli dopo una parentesi lavorativa a Monza.

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra