Federico II, concorso Direttore di Cardiochirurgia. Severino Iesu partecipa, Salerno si allontana

in News

La domanda è stata presentata. E’ stata accolta. I titoli ci sono. E ha superato la fase iniziale. Ora, si entra nel vivo. E così, il cardiochirurgo Severino Iesu della ‘Torre cardiologica’ dell’Azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno, a luglio, a breve, dovrà sostenere l’orale del concorso per Direttoe d’Unità di Cardiochirurgia alla Federico II di Napoli. Con lui altri tre colleghi.

Certo, partecipare non vuol dire decidere di andare via. Per forza. Il ‘Ruggi’ ha anche bandito concorso per primario sia per l’elezione che per l’urgenza. Con tutte le polemiche che hanno accompagnato e accompagnano questa selezione in corso.

Andremo oltre. Non ci fermeremo al gossip ma ai fatti. Senza nulla togliere agli altri, Iesu è uno dei pochi medici capace di far scattare una petizione tra il personale,  e non solo, pur di non vederlo andare via. Merce rara.

Rc

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*