Il convegno. Barriere architettoniche: a 30 anni dalla Legge 13

in News

Barriere architettoniche: Federsanità Anci e Fiaba Onlus, per i 30 anni della legge 13, scendono in campo con un importante convegno. Tra i relatori anche il dottor Domenico Della Porta – Direttore del Dipartimento di Prevenzione della ASL Salerno – indicato dal Direttivo nazionale degli omonimi dipartimenti di cui fa parte – di esporre le ultime novità essendo esperto della problematica.

L’appuntamento è per il 19 giugno prossimo a Roma.

L’evento “Accessibilità, visitabilità, adattabilità: la total quality per la persona con disabilità” servirà per fare il punto sulla Legge 13/1989 che, per i promotori, “è stata sicuramente innovativa, ma non ha prodotto gli effetti sperati”. Durante il convegno sarà affrontata, in particolare, la questione dell’accessibilità, visitabilità e adattabilità delle strutture sanitarie per le persone a ridotta mobilità.


Parteciperanno il Sottosegretario di Stato per la Famiglia e le Disabilità Vincenzo Zoccano, il Direttore U.O.C. Unità spinale di Roma Claudio Pilati, l’ex Presidente Corecom Lazio Michele Petrucci, , il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Regionale del Molise Gennaro Sosto, il Presidente del Consiglio Nazionale Ingegneri Armando Zambrano, il Presidente di UNAI – Unione Nazionale Amministratori di Immobili Rosario Calabrese, la Presidente di Federsanità ANCI Tiziana Frittelli e il Presidente di FIABA Onlus Giuseppe Trieste.

Per Federsanità e Fiaba Onlus “La Legge 13/1989 ‘Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati’ è stata sicuramente innovativa, ma non ha prodotto gli effetti sperati. A trent’anni dalla sua promulgazione, l’applicazione puntuale di quanto previsto per legge non è risultata sufficiente a rendere un luogo effettivamente fruibile e confortevole per tutti. Le nostre città spesso risultano ancora inaccessibili e non è facile muoversi al loro interno”. Il convegno si propone in particolare di affrontare la questione dell’accessibilità, visitabilità e adattabilità delle strutture sanitarie per le persone a ridotta mobilità, anche alla luce di quanto disposto dalla Legge 104/1992 e dalla Legge 503/1996.

*fonte, quotidianosanita’

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra