ruggi

Le performance (positive) degli ospedali:ecco il Rapporto dell’Agenas e le eccellenze del ‘Ruggi’

in News

Non solo criticità.Ma anche eccellenze. A certificarlo è l’Agenas che, questa volta, sottolinea le performance positive degli ospedali campani in base ad attività specifiche che costituiscono eccellenza.Salerno rappresenta un esempio per l’area dell’interventistica cardiovascolare (la famosa Torre cardiologica). Il volume di ricoveri per la rivascolarizzazione degli arti inferiori (arteriopatia ostruttiva) è al 17° posto, prima in Campania, con 86 casi trattati nel 2015. Così anche per i casi di aneurisma dell’Aorta addominale dove è al 14° posto con 286 pazienti. Notevole anche il dato sulle rivascolarizzazioni carotidee del dipartimento cuore e del centro di Chirurgia vascolare ed endovascolare diretto da Giancarlo Accarino.
Ottimi risultati anche per i dati relativi alla mortalità a 30 giorni per aneurismi non rotto dell’aorta addominale con un dato di 1,65, inferiore alla media nazionale grezza di 1,75. Buona performance anche per la mortalità a 30 giorni dell’ictus ischemico (media italiana 12,07): il Ruggi (11,86).

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

TRAUMA

AOU ‘Ruggi’. Nasce il Trauma team

Come anticipato da Salernosanità, l’Azienda salernitana ha recepito le urgenti disposizioni regionali
Nasce il Trauma team. L’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi
Vai Sopra