Nocera. Assenteismo.La Finanza pizzica due ‘furbacchioni’: timbravano e poi sparivano

in News

Non erano al lavoro, dove invece risultavano dalle timbrature:  nell’ospedale nocerino Umberto I. Non era in reparto l’infermiere, che però diligentemente timbrava, e non era dietro la scrivania, seduto, il funzionario amministrativo. A pizzicarli, dopo settimane di silenziosi controlli, gli uomini della Guardia di Finanza di Nocera Inferiore che, coadiuvati da parallele inchieste interne all’ospedale, hanno  individuato e denunciato due ‘furbacchioni’.

L’inchiesta, coordinata dalla locale Procura, si muove da tempo nel massimo riserbo. Dopo la maxi operazione degli anni scorsi, capace di far scattare anche provvedimenti seri a carico di dipendenti poi trasferiti e/o interdetti, la magistratura continua la propria azione di controllo. Silenzioso. E costante.

Roco

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra