Nocera. Endoscopia, impossibile coprire i notturni di aprile, pazienti mandati a Salerno e a Vallo

in News

“Impossibile coprire i turni di notte, per l’intero mese di aprile, nel reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore per mancanza di un infermiere: il servizio 118 trasporti eventuali urgenze presso l’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno o a Vallo della Lucania. Qualora si dovessero presentare urgenze in pronto soccorso con mezzi propri, sarà il medico a valutare la situazione”.
Questo, in sintesi, il contenuto della lettera che il direttore sanitario dell’ospedale Umberto I ha inviato ai vertici aziendali della Asl Salerno, e ai colleghi dei plessi interessati, per informare della delicata situazione notificata dallo stesso primario della Unita’ operativa complessa, Antonio Cuomo.
Una emergenza che ha fatto sussultare Pasquale Addesso, rappresentante sindacale della Cgil Fp, che ha esortato il commissario straordinario Mario Iervolino a convocare un Tavolo di crisi per un reclutamento urgente.
“Al termine di cinque giorni, se non dovessero essere attivati provvedimenti, adotteremo tutte le forme di agitazione previste dalla Legge”, chiosa Addesso.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra