ps

Nocera Inferiore. Boom di accessi in pronto soccorso: 1900 in dieci giorni

in News

NOCERA INFERIORE.

Boom di accessi nel pronto soccorso dell’ospedale nocerino Umberto I.

Ad oggi, quindi in dieci giorni, circa 1900 persone sono passate per il pronto soccorso dell’ospedale più grande dell’Asl Salerno. Un vero record se si pensa che l’Azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno, con tutti i presìdi annessi, conta, per lo stesso periodo, 2400 accessi.
Ogni giorno, per fare due calcoli, circa 200 persone hanno fatto ricorso alle cure dei medici dell’emergenza facendo registrare picchi di presenza a dir poco straordinari. Tra le cause, la febbre alta.
L’organizzazione, la gestione emergenziale ha risposto bene alla mole di lavoro nonostante le difficoltà e carenze.La sofferenza del personale tutto è nota, ovviamente, a causa di poche unità, in primis.Ma, la risposta è stata delle più professionali. Nonostante le evidenti criticità.

RoCo

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra