Tag archive

Nocera Inferiore

Nocera. Chirurgo guarisce dal Covid e partecipa alla gara di nuoto Capri-Napoli

in UNISA

Guarisce dal Covid e partecipa alla Capri-Napoli, la traversata a nuoto di 36 km. Lui è Maurizio Mastrorilli, medico-chirurgo del Reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale nocerino “Umberto I”, che ha voluto ri-mettersi in gioco partecipando alla Maratona del Golfo lanciando un segnale: “Rialzarsi, non lasciarsi andare”.Mastrorilli è sempre stato in prima linea, in reparto, durante l’epidemia e, nonostante le precauzioni, si è contagiato. E’ rimasto in isolamento, nell’ospedale scafatese “Mauro Scarlato”, lontano da casa, per oltre trenta giorni. Poi, finalmente, il ritorno alla normalità. Reparto e sport.Il 50enne ha rimesso piede in ospedale, in sala operatoria, e ha ripreso…

Continua a leggere

Nocera. Asportazione di tumore al cervello con paziente sveglio, ecco l’eccezionale intervento

in News/UNISA

Eseguito per la prima volta a Nocera Inferiore l’eccezionale intervento di “asportazione di tumore intracerebrale area critica fronto-temporale sinistro” in paziente totalmente sveglio. E’ accaduto nell’ospedale Umberto I, il più grande dell’Asl Salerno, e ha visto protagonista un ragazzo di Castellammare di Stabia, insegnante, di 30 anni. L’aspetto straordinario, come dicevamo, è stato rimuovere il tumore con paziente sveglio. Il ragazzo non è stato mai intubato e per tutto l’intervento ha risposto alle domande, parlando e muovendo gli arti . Perchè si è deciso di operare tenendo il paziente sveglio? L’intervento è stato eseguito da sveglio per evitare deficit…

Continua a leggere

Asl Sa. Mancano i radiologi, il Commissario straordinario attiva la Teleradiologia

in News

Nell’Asl Salerno mancano i radiologi, il concorso espletato non ha consentito la copertura dei posti vacanti tale da rendere problematico il servizio di guardia attiva in tutti gli ospedali. Così, per evitare disservizi, l’Azienda ha attivato il servizio di  Teleradiologia. Dopo alcuni incontri tra i dirigenti medici interessati si è anche proceduto a stilare le linee guida. Il servizio vedra’ impegnati i seguenti direttori di Unita’ complessa di radiologia: Leopoldo Iannelli, di Eboli; Aurelio Sica, Direttore di Vallo della Lucania; Giacomo Fenza  di Polla; e i Coordinatori Tsrm: Mario Tedesco di Nocera Inferiore; Lucia D’Ambrosio di Eboli. La Neuroradiologia è…

Continua a leggere

Neurochirurgia, concorso primariato: Carandente è il primo in graduatoria per Nocera

in News

Michele Carandente è il vincitore del concorso per Direttore d’Unita’ di neurochirurgia dell’ospedale di Nocera Inferiore. La commissione esaminatrice ha valutato i candidati, tra titoli e colloquio, individuando il medico napoletano primo della rosa che verra’ poi vagliata dal commissario straordinario ( il secondo in graduatoria è Carmelo Sidoti e terzo Giovanni Giugliano). Il manager,  come prevede la legge, può anche decidere di optare per altro nome, giustificandolo. In corso anche il concorso per l’omonimo reparto di Vallo della Lucania.  A breve il nome del primo in graduatoria.   rc

Continua a leggere

Il noto neurochirurgo Michele Genovese: “Prometto di ritornare a Nocera e dare una mano”

in News

A distanza di otto anni dall’addio all’ospedale nocerino Umberto I, il dottor Michele Genovese potrebbe ‘ritornare’. E’ lo stesso ex direttore dell’Unita’ neurochirurgica, divenuta fiore all’occhiello del plesso e nota in tutta la Campania per la qualita’ assistenziale capace di sposare tecnologia all’avanguardia, a fare l’importante annuncio. “Prometto di ritornare e dare un contributo per dare una mano, rilanciare la neurochirurgia, la sanita’ nell’Agro, a Nocera, lo stesso reparto dove ho lavorato per tanti anni”, spiega ritrovandosi nell’ospedale, e nel bel mezzo di una inaugurazione di reparti, solo per caso. “Mi trovo in questa Aula Colella realizzata da me,…

Continua a leggere

Asl.L’annuncio del commissario: “In arrivo, negli ospedali, totem per pagamento automatico del ticket”

in News

“Arriveranno tre totem per il pagamento automatico dei ticket negli ospedali di Nocera, Vallo e distretto di Salerno”, l’annuncio, ieri, fatto direttamente dal commissario straordinario della Asl Salerno, Mario Iervolino, durante il suo intervento per la inaugurazione di due reparti nell’ospedale di Nocera. Il manager ha ricordato quando, al suo arrivo in nosocomio nocerino, insieme al presidente De Luca, trovò confusione al Cup a causa di lunghe file. Ebbene, dopo poche settimane, in silenzio, Iervolino ha lavorato e deciso di risolvere, tentare di, la delicata e importante situazione.  

Continua a leggere

Tomasco (Rsu): “De Luca pensa solo all’Agro: la sanita’ a sud di Salerno è di serie B”

in News

Il presidente della Giunta regionale campana inaugura due nuovi reparti ospedalieri a Nocera e rilancia la sanita’, tra attivita’ cronoprogrammate e investimenti: discorso che non è andato giù a Biagio Tomasco, delegato Rsu dell’Asl Salerno, che in una lunga e dettagliata lettera, indirizzata proprio a Vincenzo De Luca,  parla di netta differenza tra l’Agro nocerino e l’area a sud di Salerno, quest’ultima considerata di serie B. “Dopo aver ascoltato le  sue dichiarazioni a margine dell’inaugurazione dei nuovi reparti dell’ospedale Umberto I di Nocera, sono rimasto estremamente basito”, esordisce e sottolinea i passaggi clou del discorso di De Luca: “Tra…

Continua a leggere

Nocera Inferiore. E’ boom di barelle nei corridoi dei reparti: Chirurgia e Neurologia al collasso

in News

  Barelle e separè nei corridoi del reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale nocerino Umberto I. Boom di degenti nel plesso più grande dell’Asl Salerno dove mancano i posti letti e il personale. Giorni difficili quelli che  infermieri e medici stanno vivendo nell’unita’ emergenziale alle prese con letti a rotelle, posti ai lati del corridoio, dal momento che i ventuno posti sono tutti occupati. Una situazione al limite che ha toccato, precedentemente, anche altri reparti del plesso sanitario  (come Neurologia dove la situazione resta critica, vedi foto) e che si acuisce con la mancanza di infermieri. Si è infatti in…

Continua a leggere

Nocera. Scomparsa da anni e cercata dall’Interpol: individuata grazie alla caparbieta’ delle dottoresse di Psichiatria

in News

Scomparsa da anni, con una denuncia all’Interpol, riesce a tornare a casa grazie al personale psichiatrico dell’ospedale di Nocera Inferiore che la cura per settimane e riesce a risalire all’identita’. Natalie – nome di fantasia-  italo francese, poco più che cinquantenne, lontana da casa da anni, con una denuncia di scomparsa all’Organismo di Polizia internazionale, con qualche piccolo problema psichiatrico, deve esclusivamente alle dottoresse  del reparto di psichiatra dell’Umberto I (Direttore d’Unita’: Maria Laura Mignone; personale psichiatrico: Annamaria Tridente; Angela Forte; Franca Lepre; Marina Supino; psicologa Marica Ferrillo; assistente sociale Enrica Senatore)l’ essere  riuscita a riabbracciare la figlia e,…

Continua a leggere

Nocera Inferiore. Manca il personale medico, bloccate le ferie e i congedi

in News

Ferie e congedi sospesi, medici reclutati nel Reparto di chirurgia per rafforzare il Pronto soccorso, infermieri e oss ridotti al lumicino. Capita nell’ospedale più grande dell’Asl Salerno, nell’Umberto I, dove il personale si riduce, ogni giorno, sempre di più. Con un turn over divenuto miraggio. Gli anestesisti per tutto il mese di aprile non andranno in ferie, non godranno di nessun congedo (ordine di servizio), altrimenti diventa impossibile eseguire interventi in elezione. A maggio si vedrà. Il Pronto soccorso deve fare i conti con una mole di lavoro crescente a fronte di personale esiguo; per cercare di tamponare, si…

Continua a leggere

1 2 3 7
Vai Sopra