asl nocera

Nocera, kit medici destinati ai pazienti oncologici lasciati scadere

in News

 

Nocera inferiore
Quei kit medici, necessari ai pazienti oncologici, pare siano finiti in molti reparti, tranne che in quello dove tutti si aspettavano di trovarli. Nel polo oncologico di Pagani, appunto. Che non li ha mai voluti acquistare perché non rispondenti alle necessità dell’Unita’ ospedaliera.E cosi’ in modo inspiegabile due scatoloni pieni di kit, scaduti a marzo, destinati alla medicazione Picc base (periferica centrale del catetere) per i pazienti oncologici sono finiti inutilizzati nel cassonetto dell’immondizia interno dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.
Certo, appare ovvio: se scade un farmaco o un kit-vaschetta si butta. Ma la domanda è:chi ha fatto l’ordine(sbagliato)per quei kit trovati ieri mattina, a Nocera e non a Pagani dove il cosiddetto Polo oncologico e ‘ stato trasferito da anni, nei locali dell’ospedale Andrea Tortora? E, ancora: il percorso di riciclo che si segue è quello di sigillare gli scatoloni e lasciarli nel cassettone?
Possibile che non vi è stata la possibilità di usare in modo alcuno quelle vaschette contenenti garze sterili, telo chirurgico, mascherina, tampone, fissaggio catetere? Eppure negli ultimi mesi le lamentele non mancano circa la scarsità di farmaci e kit vari.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra