Parcella non pagata, l’ex legale del Ruggi denuncia l’Azienda

in News

L’avvocato Walter Ramunni fa causa alla sua ex Azienda, l’ospedale universitario ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’. E costringe il ‘collega’ avvocato Nicola Cantone, oggi commissario straordinario, a fare ricorso. L’attuale capo dell’Ufficio legale dell’Asl Salerno, come si legge nella delibera, si è rivolto al tribunale del lavoro per una parcella non pagata. Ebbene sì. Come sostiene Ramunni, il patrocinio legale dato in una causa contro il Comune non sarebbe stato pagato tanto da spingerlo a rivolgersi ai giudici. Una strana storia che vede protagonista l’avvocato trasferitosi all’Asl di via Nizza e dove,da capo Ufficio legale, prima presento’ le proprie dimissioni per poi ritirarle. Prima dell’addio dell’ex Dg Antonio Squillante.

Una decisione che aveva fatto storcere il naso a molti visto che il posto vacante sarebbe andato, pro tempore, all’avvocato Annamaria Farano, ormai ex direttore amministrativo aziendale.

Ramunni (a ottobre dovrebbe andare in pensione) resterà’ in carica forse fino all’arrivo del nuovo direttore generale quando avvierà’ il percorso per la sua sostituzione.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra