image

Ruggi.Stop mobilita’, Coscioni:”Fughe in avanti sui tempi,presto lo sblocco”

Il delegato regionale alla sanità anticipa l’arrivo dei nullaosta anche per le Asl

in News

“C’è stata una fuga in avanti. L’istruttoria per le istanze aziendali relative alla procedura di assunzione in mobilita’ non è ancora terminata. È una questione di giorni e arriveranno le necessarie autorizzazioni. Anzi, anticipo che la settimana prossima tutte le Asl avranno i nulla osta per le procedure di mobilita'”. Così Enrico Coscioni, delegato regionale alla sanità, all’indomani delle polemiche relative alla sospensione, da parte della struttura commissariale regionale, della mobilità dell’azienda ospedaliera universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno.
” I tempi stabiliti erano chiari, aggiunge Coscioni. Stiamo cercando di dare regole e di farle rispettare”.
Il Dg Vincenzo Viggiani, dal canto suo, ha dichiarato:” Si’ abbiamo accelerato i tempi. Siamo stati troppo bravi”.

I 29 infermieri che rientrano nella deliberazione del Ruggi, gia’ firmata, pronti ad iniziare il lavoro, non dovrebbero avere problemi. Dalla firma del documento possono passare tre mesi.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra