‘Ruggi’. Valzer di poltrone, nomine, avvisi interni, concorsi. Ecco le novità

in News

Valzer, nomine, concorsi, avvisi interni. E ipotesi che spesso si tramutano in realtà.
Continua il cambiamento delle posizioni verticistiche nell’azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno e nei plessi annessi. Ultimi, in ordine di tempo, i due incarichi (ex articolo 18) conferiti al dottor Renato Gammaldi -Direttore d’Unità di Anestesia e rianimazione ; e al dottor Rosario Colella, Direttore d’Unità Immunostrasfusionale.
Attesa per la cardiochirurgia che, spacchettata come previsto anni fa, attende la nomina del direttore facente funzione. Tra le domande presentate (per l’Unità di elezione) vi è quella del dottor Severino Iesu (che ha ultimamente operato un noto collega pediatrico di Napoli, rivoltosi all’equipe di via San Leonardo, ndr)e quella del dottor Enrico Coscioni, consigliere con delega alla sanità del governatore De Luca. Una situazione che ha scatenato polemiche tanto da rendere particolarmente lunghe le valutazioni dei curricula. Intanto, ci sarebbe aria di smobilitazione dal terzo piano della Torre delle tre Unità: dovrebbero fare spazio alla nuova cardiochirurgia per  trasferirsi nei locali della Neurochirurgia. Che a sua volta attende per il 14 dicembre la scelta del nuovo direttore.

Capitolo direzioni sanitarie ospedalieri. Come già detto, la dottoressa Luciana Catena lascia il ‘Da Procida’ e approda a Cava de’ Tirreni dove prende il posto di Vincenzo De Paola destinato, pare (non vi è delibera al momento) a coordinare la luminosa struttura di Castiglione di Ravello. Il dottore quasi ogni giorno appare al ‘Ruggi’, in via San Leonardo, forse per confrontarsi sul da farsi. Intanto, il dimissionario collega De Caro, professore universitario, si trova nel plesso ‘Ruggi’ e secondo qualche ben informato sarebbe proiettato a dirigere il Dipartimento Risk management. Ma la novità, prevista dall’atto aziendale, è la unificazione delle direzioni sanitarie del ‘Da Procida’ e di Ravello, coordinate dal ‘Ruggi’. Solo Cava e Mercato San Severino terranno una propria ‘autonomia’.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra