San Valentino Torio. Operaio si trancia la mano, trasferito al Vecchio Pellegrini per tentare di ‘ricucirla’

in UNISA

Incidente sul lavoro, stamani, a San Valentino Torio:  un uomo di circa 50 anni di Siano si è tranciato la mano sinistra.Per motivi che saranno chiariti dalle autorità preposte, l’operaio intento a lavorare  dinanzi ad una apparecchiatura dalla tagliente lama, in una fabbrica del piccolo centro dell’Agro nocerino sarnese, si è ritrovato con l’arto sinistro tranciato. Una scena raccapricciante che ha richiamato l’attenzione dei colleghi. In un batter di ciglia è giunta la ambulanza del servizio di emergenza 118 che ha trasportato il ferito a Nocera Inferiore, all’Umberto I. Qui, dopo aver curato e stabilizzato l’uomo, si è deciso di trasferirlo a Napoli, al Vecchio Pellegrini specializzato in ortopedia e delicati interventi.

Rosa Coppola

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra