Straordinari medici dubbi: l’Asl Salerno forma una nuova Commissione di verifica

in UNISA

Una nuova commissione aziendale dell’Asl Salerno verificherà tutta la documentazione di quei medici finiti all’attenzione della Corte dei Conti, per straordinari ritenuti anomali.

E’ l’esito, parziale, dell’incontro tenutosi stamani tra la direzione strategica dell’Asl e i sindacati medici alle prese con una richiesta di chiarezza su una situazione dai lati non del tutto chiariti. Va detto che la magistratura contabile sta seguendo controlli su fatti relativi agli anni 2012/2013 quando il management era guidato da altro Dg. L’attuale ha potuto solo prenderne atto. Secondo i controlli eseguiti, ci sarebbero anomalie nelle ore di Alpi imputabili a circa 300 camici bianchi che minacciano il blocco del monte ore extra. Tra le prime richieste la verifica dei documenti con il cambio delle due società che usano software diversi. Un primo passo però sembra sia stato fatto. Tra le richieste

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra