Tag archive

nas salerno

Asl Sa. Inchiesta Hospice, la Cassazione accoglie il ricorso della Procura: Marra mandato al Riesame

in News

Annullo con rinvio al riesame per Alessandro Marra, il medico dell’Hospice dell’Asl Salerno accusato dalla procura di Salerno di omicidio per aver “cagionato la morte di Carmine Giannattasio”, il 28enne di Battipaglia malato terminale di tumore per il quale la famiglia aveva chiesto al medico di dare qualche  sedativo per calmargli il dolore. I giudici della Cassazione hanno discusso il ricorso del pm Elena Guarino, accogliendolo (fonte, il Mattino oggi in edicola). Il precedente Inchiesta Hospice. L’Asl Salerno sospende gli indagati, firmati i provvedimenti

Continua a leggere

Controlli Nas. Studi dentistici, diagnostici e di radiologia senza autorizzazioni. Chiuso lo stadio di Battipaglia

in UNISA

Il NAS Carabinieri di Salerno ha recentemente svolto numerosi controlli nelle sul territorio Salernitano, ma non solo. Nell’ambito sanitario i militari del Nucleo salernitano hanno scoperto le seguenti strutture: In Battipaglia uno studio di radiologia erogava prestazioni di diagnostica per immagini in ambienti privi dei requisiti strutturali minimi previsti dalla normativa regionale. Immediata la sospensione delle citate pratiche sanitarie, allo scopo di tutelare l’incolumità dei pazienti che si affidavano al centro; In Salerno uno studio odontoiatrico esercitava senza autorizzazione sindacale ed un centro dedito alla diagnostica per immagini deteneva, per l’eventuale pronto impiego in caso di incendi, estintori scaduti…

Continua a leggere

Eboli. Esercizio abusivo della professione, deferiti due medici ospedalieri

in News

Esercizio abusivo di professione, deferiti in stato di libertà il responsabile del servizio di immunopatologia renale e il dirigente medico dell’Unità Operativa Complessa di nefrologia-dialisi dell’ospedale di Eboli. I due indagati sono accusati di aver redatto, in concorso tra loro, dei referti di biopsia renale di esclusiva competenza del medico specialista in anatomia e istologia patologica, esercitando quindi abusivamente la professione sanitaria di anatomopatologo (askanews). La notizia (pubblicata sul sito del Ministero della salute, ndr) arriva poco dopo la chiusura del reparto di Immunoterapia renale trovato, dai carabinieri del Nas di Salerno, privo di autorizzazioni e requisiti strutturali. I…

Continua a leggere

Eboli. Nefrologia non ha autorizzazioni nè requisiti: il Nas segnala il Direttore sanitario all’Ufficio regionale

in News

“Il direttore sanitario è stato segnalato all’Ufficio  di coordinamento del sistema sanitario della Regione Campania per i provvedimenti di competenza”, si legge nella nota ufficiale dei carabinieri del Nas di Roma pubblicata sul sito del Ministero della salute. E si riferisce alla vicenda dell’ospedale di Eboli dove, giovedì scorso, i militari del Nucleo antisofisticazione di Salerno, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara, hanno chiuso il reparto di Immunoterapia renale collocato nei locali ex pediatrici senza autorizzazione alcuna (mancavano anche i requisiti strutturali, ndr). Ora, la segnalazione al Coordinamento sanitario regionale per valutare la posizione del direttore sanitario. Intanto, l’Asl Salerno…

Continua a leggere

Eboli. Immunopatologia renale collocata nell’ex reparto pediatrico: arrivano i carabinieri

in News

Il Servizio di Immunopatologia renale e l’Unita’ operativa complessa di Nefrologia e Dialisi dell’ospedale di Eboli collocate nei locali dell’ex Pediatria: arrivano i carabinieri del Nas di Salerno. I militari del Nucleo specializzato avrebbero appurato che l’area ex pediatrica non sarebbe mai stata destinata alla nuova Unita’.  Mancherebbero all’appello i requisiti strutturali per erogare i servizi ambulatoriali. “Stiamo verificando, attendiamo la relazione del Nucleo di controllo aziendale per capire come si sono svolti i fatti”, chiosa il sub commissario sanitario dell’Asl Salerno, Vincenzo D’Amato. Dunque, attendono che il direttore sanitario nosocomiale, Mario Minervini, spieghi la situazione agli ispettori alle…

Continua a leggere

Blitz del Nas. Studi dentistici senza autorizzazione e centri estetici con farmaci scaduti

in News

Studi odontoiatrici senza autorizzazione e centri estetici, adibiti illegalmente ad ambulatori di medicina estetica, alle prese con farmaci scaduti. Gran lavoro per i carabinieri del Nas di Salerno, coordinati dal maggiore Vincenzo Ferrara, impegnata in una intensa e capillare attivita’ di prevenzione sul territorio salernitano, ma non solo. Andiamo per gradi. A Campagna e ad Eboli i militari del Nucleo specializzato hanno scoperto tre studi medici odontoiatrici che lavoravano senza autorizzazione sanitaria; sequestrati i locali di circa 350mq. A Battipaglia, presso un centro definito ‘estetico’, i carabinieri hanno scoperto che si eseguivano prestazioni legate alla medicina estetica utilizzando anche…

Continua a leggere

Vallo. Tomasco (Nursind): “I Commissari annullino in autotutela l’accreditamento al Laboratorio, non ha i requisiti”

in News

“Si annulli in autotutela la delibera di accreditamento di un laboratorio di analisi cliniche di Vallo della Lucania: non ha i requisiti“. A dirlo, e a metterlo su carta, è Biagio Tomasco del Nursind che scrive alla triade commissariale dell’Asl Salerno, alle Procure di Salerno e Vallo, ai carabinieri del Nas, al Dipartimento Prevenzione Asl, alla Regione Campania, avanzando dubbi e perplessita’ sui requisiti della struttura. ” Abbiamo motivo di ritenere che la verifica prevista dalla voce Verifica positiva dell’attivita’ svolta che segua criteri pratici, economici e reali non si sia mai potuta presentare in quanto all’atto del trasferimento del…

Continua a leggere

Asl Sa.Concorso primario cardiologia, scatta l’esposto: arrivano i carabinieri

in News

Concorso direttore di cardiologia: scatta l’esposto in Procura, arrivano i carabinieri. Che sequestrano fascicoli e carte dalla sede della Asl Salerno. La visita dei militari del Nas, coordinati dal maggiore Vincenzo Ferrara, ha visto l’accesso negli uffici preposti al concorso da dove è stata portata via la documentazione relativa alla selezione  primariale. Le indagini sono coperte da piu stretto riserbo.  

Continua a leggere

Invisibili e operativi, ecco i carabinieri del Nas Salerno: l’intervista al comandante Ferrara

in News

I carabinieri del Nas si occupano della Tutela salute. Azioni investigative volte a reprimere, stroncare, attivita’ illecite in campi specifici come la frode alimentare e la sanita’. Con il comandante provinciale del Nas di Salerno, il maggiore Vincenzo Ferrara, ci siamo soffermati sulla macroarea sanita’, la sanita’ pubblica, in una intervista a 360 gradi. Tra inchieste, denunce, rapporti con i manager delle aziende, si scopre l’umanita’ e sensibilita’ a difesa del cittadino. L’intervista è sul canale Youtube di Salerno sanita’, realizzata con il video maker di mn24, JF Parlati.

Continua a leggere

Inchiesta Hospice. L’Asl Salerno sospende gli indagati, firmati i provvedimenti

in News

L’Asl Salerno ha sospeso, per dodici mesi, gli undici indagati dell’inchiesta che ha  travolto l’Hospice “Il Giardino dei Girasoli” e l’Unita’ di Medicina legale, accusati, a vario titolo e ruolo, di truffa, peculato e omicidio. Il Commissario straordinario Mario Iervolino ha firmato il provvedimento che verra’ notificato nelle prossime ore. Come anticipato da Salernosanita’, l’Azienda ha tradotto, secondo le norme della pubblica amministrazione, i provvedimenti della magistratura; medici, infermieri e Ota sospesi dal lavoro per un anno. Poi, volendo, valutando, l’Azienda potra’ anche avviare altri percorsi sanzionatori o, ancora, ipotizzando un danno erariale. I fatti. Ma cosa è accaduto? I carabinieri…

Continua a leggere

Vai Sopra