26enne salernitana muore,dona gli organi.Il cuore salva un concittadino

in News

Salerno
Studentessa salernitana di 26enne muore e dona gli organi. Tutti. Salvando la vita anche ad un suo contittadino tra i primi della lista d’attesa per avere un cuore. Nonostante la giovane età, Anna (nome di fantasia), più volte, parlando con la mamma, aveva espresso quella altruistica volontà di donare la vita. Non immaginando che il destino avrebbe esaudito il suo desiderio così tremendamente presto. Così, venerdì scorso, dopo un calvario durato circa dieci giorni, muore.
Era stata ricoverata in ospedale, al “San Giovanni di dio Ruggi d’Aragona” di Salerno , il 27 ottobre scorso per una emorragia cerebrale, causata forse dall’aneurisma. Accertato il decesso,coraggiosamente, i genitori hanno dato l’ok all’espianto.. Innescando una vera e propria corsa contro il tempo. Il suo cuore batterà nel petto di suo concittadino, un salernitano che risulta tra i primi, per urgenza, in lista d’attesa. Il suo fegato sarà diviso in due. Tecnicamente tale intervento si chiama spitz e consente ai medici di poter dividere in due parti l’organo. Che andrà ad un bambino di due anni, di Bergamo,che pesa solo sei chili. L’altra parte volerà a Napoli, per un paziente adulto.I polmoni andranno a Palermo, i suoi occhi nel capoluogo partenopeo.In ospedale, in via San Leonardo, le equipe mediche specializzate stanno lavorando ininterrottamente.

Fonte

corriere del mezzogiorno

Rosa Coppola

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra