Napoli e Salerno. Storie di bimbi in attesa di trapianto, in campo Buffon e i cittadini

in News

Bambini fragili, ricoverati in ospedale, in attesa di trapianto. Storie diverse quelle di Alessandro, 18 mesi, e Alessio, 14enne, ma accomunate dalla solidarieta’ delle persone.

Alessandro ha bisogno di un trapianto di midollo e si cerca un donatore compatibile. Tutta Italia si sta muovendo. E anche Salerno. L’appuntamento con i donatori (dai 18 ai 35 anni) è per sabato 10 novembre, sotto i portici del Comune di Salerno, dalle ore 9 alle 19.

Alessio, invece,  è ricoverato da 3 mesi all’ospedale ‘Monaldi’ di Napoli, in attesa di un trapianto di cuore e vive attaccato a un cuore artificiale. Il suo idolo è Gigi Buffon e, in occasione del match tra Napoli e Paris Saint-Germain, ha scritto una lettera in cui gli chiede di poterlo incontrare insieme a Elvira, anche lei in attesa di trapianto e Mario, che ha ricevuto un nuovo cuore due settimane fa. La lettera è arrivata al portiere che, pur impossibilitato a venire a trovarlo, non ha voluto fare mancare il suo sostegno con un videomessaggio. Alessio, Elvira e Mario, tutti e tre ricoverati nella Uoc di Cardiochirurgia, hanno voluto ringraziare Buffon con un messaggio.

Il videomessaggio di Gigi Buffon

Pubblicato da Azienda Ospedaliera dei Colli su Mercoledì 7 novembre 2018

 

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra