Battipaglia. Espianto di cornee ‘dona’ la speranza a due distinti pazienti

in News

Donna di 85 anni muore e grazie alla sensibilita’ delle tre figlie vengono donate le cornee che restituiscono la vista a due distinti pazienti.

Il dono più bello e difficile, il coraggio e l’amore, hanno consentito che si verificasse un piccolo miracolo, la settimana scorsa, nell’Ospedale di Battipaglia.

I fatti. Una donna, ricoverata  nel Reparto di Rianimazione e di Terapia Intensiva dell’Ospedale “S. Maria della Speranza” di Battipaglia,  diretto dal dottore Chiumento,  a causa di una vasta ed inoperabile emorragia cerebrale ha perso la vita. Scatta così la grande macchina nella donazione.

L’intervento di prelievo delle cornee si è reso possibile grazie al dottor Paolo Landri,  coordinatore locale ospedaliero per l’espianto di organi e tessuti, al fondamentale  appoggio di tutti i colleghi dei reparti coinvolti, all’aiuto straordinario fornito dal Centro Regionale Trapianti di Napoli e dall’equipe di oculisti della Banche degli Occhi dell’Ospedale Pellegrini Vecchio di Napoli.

Un pensiero ovviamente va alla grande umanità, dignità e compostezza dei familiari della donna.

Rosa Coppola

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra