Campania, Sanita’. Autunno caldo, tra cambi e nuove nomine di Dg

in UNISA

Se, come diceva Donald McGannon,  la “leadership è azione, non posizione”, si ipotizza un autunno caldo, sotto il profilo delle nomine nella sanita’ campana. Di azione, infatti, ce ne dovrebbe essere  molta.

Tasselli non sempre chiari, o comprensibile ai più, devono essere incastrati in  un puzzle sanitario delicato. Ovviamente, ci muoviamo nel mondo delle ipotesi, dalle sfumature colorate.

Azienda “Colli”, Napoli. Stato attuale, commissariata. A reggere le sorti, Antonio Giordano, letteralmente sradicato dal ruolo di Dg della Asl Salerno.

Si deve (si doveva gia’, in verita’) espletare il Concorso. Tra le domande presentate quella di Nicola Cantone, manager del ‘San Giovanni di Dio e  Ruggi D’Aragona’- rimosso dalla Regione, e quella di Mario Iervolino (nella foto, di seguito). Quest’ultimo, attuale commissario della Asl salernitana, era dato da molti  in pole per la reggenza pro tempore dell’Azienda “Colli”. . Deduzioni che verrebbero spontanee ma che restano deduzioni. L’ultima parola spetta al concorso.

L’idea di rivedere Giordano in citta’, però, accarezza molti.

Istituto Pascale, Napoli. Attilio Bianchi è in scadenza e come è noto non è stato inserito nell’elenco nazionale dei manager.

Asl Napoli 3 sud, Antonietta Costantini, non è nell’elenco dei Dg. E’ in scadenza.

Secondo qualcuno, Sorvegliato speciale resterebbe Mario Forlenza , Asl Napoli 1.

 

rc

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Ultimo da UNISA

Vai Sopra