Category archive

UNISA - page 48

Nuova sede di Odontoiatria. Bilancio in rosso, il Comune di Mercato S.Severino non ha soldi: intervengono l’Unisa e il Ruggi

in UNISA

Sede universitaria distaccata di Odontoiatria: il Comune di Mercato San Severino non ha i soldi per contribuire alla realizzazione dell’edificio, intervengono l’Università e il ‘Ruggi’. E’ stato il commissario straordinario del Comune di Mercato San Severino, Fulvia Zinno, a informare i partners del Protocollo, siglato l’anno scorso con l’Università degli Studi di Salerno e l ‘Azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ , che il bilancio non avrebbe consentito di far fronte alla spesa. Una spesa che, secondo il Documento, prevedeva per l’amministrazione comunale quelle risorse necessarie ai lavori delle aree esterne e contigue all’edificio (170mila euro…

Continua a leggere

Mercato San Severino. Nella ‘Cittadella universitaria ‘ i numeri da record della Chirurgia dell’obesità

in UNISA

Numeri da record nella Chirurgia dell’obesità all’ospedale universitario ‘Fucito’ di Mercato San Severino. L’Unità, aperta nel 2013 e diretta dal professore Vincenzo Pilone dell’Università degli Studi di Salerno, ha registrato, per il 2016, circa 240 interventi ai quali si arriva dopo un percorso di supporto medico multidisciplinare. Una realtà fiore all’occhiello per il presidio universitario del ‘Ruggi’ che, nonostante le evidenti difficoltà di personale, opera tutti i giorni. La buona organizzazione interna e il gioco di squadra fanno il resto rendendo il plesso punto di riferimento. Ma non solo per l’attività operatoria. Una missione importante è anche quella di…

Continua a leggere

Mercato San Severino. Da aprile dimezzate le sedute operatorie. Capuano (Cisl): “Occorre personale”

in UNISA

Sedute operatorie dimezzate. Da aprile, tra qualche giorno per capirci, le sedute per operare, nell’ospedale ‘Fucito’di Mercato San Severino subiranno una drastica riduzione.Per avere una idea della situazione, basti pensare che a marzo il cronoprogramma portava 30 sedute: il mese prossimo ne prevede 18. Dati eloquenti che la dicono lunga sulla delicata situazione che si sta vivendo nella Cittadella universitaria della Valle dell’Irno  a causa della mancanza di personale: in particolar modo  si tratta di anestesisti e oss. I primi, infatti, a causa di pensionamenti lasciano una carenza che al momento non trova soluzioni. “Facciamo del nostro meglio per…

Continua a leggere

“Mettiamo in tavola la dieta mediterranea”, chef e medici insieme per promuovere la corretta alimentazione

in UNISA

Al via il secondo corso del progetto della Scuola di cucina: “Mettiamo in tavola la dieta mediterranea” ideato dal Dottor Giuseppe Iagulli e patrocinato dall’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno. Il progetto prevede un’originale collaborazione tra chef e medici. I primi per insegnare a preparare le pietanze con gli alimenti della dieta mediterranea, i secondi per promuovere il valore nutrizionale degli stessi al fine di una sana alimentazione per qualità e quantità. Si passa, quindi, dalla informazione e dalle parole dei convegni, alla “educazione alla corretta alimentazione” attraverso la preparazione in cucina dei piatti tipici,…

Continua a leggere

Mercato san Severino.Il neurochirurgo Catapano approda in città e visita l’ospedale

in UNISA

Il direttore dell’unità neurochirurgica ospedaliera, Catapano,vincitore del concorso ma non ancora presente nell’azienda “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona “di Salerno, in “visita “nei presidi aziendali annessi .Precisamente al “Fucito “di Mercato san Severino dove,  accompagnato dal direttore sanitario aziendale Nicola Silvestri, ha visitato l’ospedale che conta numerose eccellenze. Rimasto piacevolmente colpito dalla organizzazione interna, qualcuno ha anche ipotizzato una possibile presenza del luminare a san Severino. Ci sono due Unità vuote pronte ad ospitare Catapano.

Continua a leggere

Nasce, a Salerno, la Biblioteca medica virtuale

in News/UNISA

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno guarda all’innovazione e, tra i primi Ordini in Italia, offre ai propri iscritti la possibilità di accedere alla Biblioteca Medica Virtuale, una guida all’utilizzo della formazione continua, l’aggiornamento sistematico e appropriatezza nella pratica clinica. La nuova piattaforma permetterà anche una nuova fruizione dei corsi, una mail interattiva, l’app per dispositivi mobile e una serie di nuovi strumenti di interfaccia. Lorenzo Peluso di Radio alfa ha intervistato Giovanni D’Angelo, presidente dell’Ordine di Salerno. “E’ un sistema messo a disposizione dalla federazione dell’Ordine nazionale per la formazione degli iscritti. Ci…

Continua a leggere

Campania, Sanità. Al via il primo corso di formazione per Direttori generali. E da ottobre Albo unico

in News/UNISA

Regione Campania: Corso di formazione per i Direttori Generali di Aziende ed Enti del Servizio sanitario Al via il primo “Corso di formazione manageriale in materia di sanità pubblica e di organizzazione e gestione sanitaria” per i Direttori Generali di Aziende ed Enti del Servizio sanitario regionale, organizzato dalla Regione Campania in collaborazione con Formez PA e con l’Università “Federico II” di Napoli – Dipartimento di Sanità pubblica e con l’Università di Salerno – Centro interdipartimentale per la Ricerca in Diritto, Economia e Management della Pubblica Amministrazione. La Regione Campania con questa iniziativa avvia dunque il programma di formazione…

Continua a leggere

Unisa, Medicina: nasce l’Osservatorio sulle Malattie Occupazionali e Ambientali

in UNISA

Si  è insediato, oggi, l’Osservatorio sulle Malattie Occupazionali e Ambientali (O.S.M.O.A.)presso il Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria “Scuola Medica Salernitana” . L’Osservatorio nasce dalla sinergia fra il Dipartimento di Prevenzione della Asl Salerno e il  Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria “Scuola Medica Salernitana” dell’Università di Salerno, promosso dal Professore Mario Capunzo, che ricopre il ruolo di Coordinatore Scientifico. L’obiettivo principale è quello di monitorare, analizzare e valutare le condizioni ambientali, lavorative e le patologie connesse, e di individuare strategie e modalità atte alla riduzione dell’impatto sulla salute. Utilizzando, a tal fine, le competenze presenti nelle strutture proponenti…

Continua a leggere

Cava. Querelle Chirurgia. Il Dg Cantone scrive al professore Lombardi. E dietro l’angolo ci sarebbe un provvedimento

in UNISA

“Caro Professore…..”. Il più classico degli incipit aprirebbe la lettera che il direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, Nicola Cantone, sarebbe pronto ad inviare, in via riservata, al professore Domenico Lombardi, responsabile della Chirurgia di Cava de’ Tirreni, all’indomani delle ‘forti’ dichiarazioni rilasciate, mezzo stampa, parlando dei colleghi del capoluogo. L’accademico aveva detto “… con segreta speranza di “liberarsi” di pazienti con complessità, ci fa onore perché ci mandano dei casi che probabilmente avrebbero difficoltà a trattare“. Dichiarazioni, rilasciate il giorno 11 marzo scorso, finite nel mirino dei sindacati. Che hanno inviato…

Continua a leggere

Cava de’ Tirreni. Le dichiarazioni del professore Lombardi diventano un ‘caso’

in UNISA

E le parole del professore Domenico Lombardi, responsabile della Chirurgia dell’ospedale cavese, diventano un ‘caso‘. L’accademico, che in una intervista aveva parlato, riferendosi ai colleghi del plesso centrale del ‘Ruggi’, di “… segreta speranza di “liberarsi” di pazienti con complessità, ci fa onore perché ci mandano dei casi che probabilmente avrebbero difficoltà a trattare“, ora finisce nel mirino dei sindacati. Che hanno inviato una lettera al direttore generale chiedendo “…quali provvedimenti intende assumere nei riguardi del professore Lombardi per le dichiarazioni rese alla stampa non autorizzate“. Intanto, il manager potrebbe, nelle prossime ore, pubblicare i dati relativi all’attività chirurgica…

Continua a leggere

Vai Sopra