Nocera, SOS tecnici di radiologia. Poco personale, turni massacranti, straordinario alle stelle: rischio implosione

in UNISA

SOS tecnici di radiologia all’Umberto I di Nocera Inferiore. Tra turni massacranti, ferie non godute, legge 161 non sempre rispettata, la misura appare colma. E a breve, se le tante promesse fatte, dell’arrivo di nuovo personale, non dovessero essere mantenute, si rischia l’implosione. Sì, i professionisti non sono robot nè autonomi e le batterie sono in esaurimento. Aprile potrebbe essere il mese della svolta, in negativo. Questi giorni sono fondamentali per l’organizzazione interna e il possibile reclutamento di nuove unità. Certo, il concorso sarebbe l’optimum, ma un Avviso di mobilità rappresenta pro tempore una valida alternativa.

L’importante è fare qualcosa.

I numeri. A Nocera, nell’ospedale più grande della Asl Salerno, vi sono quattordici tecnici di radiologia; la pianta organica ne prevede ventidue. A Scafati se ne contano tre; a Pagani la situazione è sotto controllo. Ma l’Andrea Tortora non ha la stessa mole di lavoro  del plesso di viale san Francesco e non  è escluso che si chiederà di spostarsi a Nocera.Almeno tentare di far fronte alla carenza di personale. Una carenza che va di pari passo con l’aumento di straordinario: almeno 800 ore mensili.

Eppure, si fa un gran parlare di ridurre la spesa ma nei fatti si lavora per il contrario. 15 euro ogni ora per le ore di straordinario indicate: il calcolo non è difficile.

La situazione sta sfuggendo di mano e l’estate si avvicina. Con il copione di sempre.

rosa coppola

 

Foto tratta da internet di Alpha test magazine

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra