Il ‘Polo oncologico’ di Pagani non ha il radioterapista, arriva (per 6 mesi) lo specialista in convenzione

in UNISA

“L’Asl Salerno al momento non è dotata di figure professionali esperte nella materia specialistica della Radioterapia, come fatto presente dal Direttore del Dipartimento Oncologico; tale carenza comporta comprensibilmente l’impossibilità per l’Azienda di garantire cure adeguate, necessarie per assicurare i livelli essenziali di assistenza nell’ambito territoriale di riferimento”. Scrive la stessa Asl. Da qui la stipula della  convenzione con la Asl Napoli 1 per consulenze in Radioterapia presso il Polo Oncologico dell’ospedale di Pagani.  La stipulata prevede l’attività di consulenza espletata in Alpi (attivita’ libero professionale) dalla durata di 20 ore mensili, per sei mesi. La spesa complessiva sara’ di quasi 8mila euro.

Il cosiddetto Polo oncologico della Asl, presente a Pagani,  non esegue radioterapia. Non c’è il medico specialista ma, in verita’, neanche apparecchiature utili a svolgere tale tipo di attivita’. La firma tra le parti prevede infatti consulenze che, ad oggi, sono svolte dagli oncologi.

La stessa Asl, in un lungo comunicato stampa inviato agli organi di informazione in occasione della Giornata dedicata alla lotta al cancro (gennaio scorso), elencava l’impegno profuso sul territorio tutto per combattere il male del secolo. E sulla radioterapia paganese scriveva:  “La realizzazione della RADIOTERAPIA, presso il P.O. di Pagani è il più importante progetto sul quale si sta lavorando, che prevede la costruzione un nuovo corpo di fabbrica e la dotazione di due acceleratori lineari”, gia’ gli acceleratori lineari. Promessi pubblicamente da almeno due anni.

Va ricordato che a Pagani esistono, nel Centro oncologico, le Unita’ di Oncologia,  Ematologia, Diagnostica ematologica, Oncoematologia pediatrica, Chirurgia oncologica, Dermatologia, Terapia del Dolore e cure Palliative; a queste si aggiungono specifiche risorse chirurgiche ubicate nell’Ospedale  di Nocera Inferiore destinate a patologie oncologiche per le localizzazioni: testa-collo, cervello e genito-urinario. Insomma, promesse dei vertici a parte, a Pagani vi sono professionisti che ogni giorno si dedicano, con abnegazione e slancio, al prossimo.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra