Ruggi, i venti specialisti non saranno più assunti. Per adesso

in News

Assunzioni, delibera rivista in autotutela
‘Rideterminata’ la delibera che prevedeva la stabilizzazione di 22 medici specialisti ambulatoriali dell’Azienda ospedaliera universitaria ‘Sa Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno. La struttura commissariale, guidadata da Nicola Cantone, in autotutela ha ‘rivisto’ la delibera.Questo dopo aver preso atto che “per la trasformazione a tempo indeterminato dei venti occorreva, occorre il prescritto requisito di anzianità (12 mesi)” leggendo la nota del commissario straordinario dell’Asl Salerno (documentazione inviata al Competente Comitato zonale la cui sede è all’interno dell’Asl).
Ergo: gli specialisti continueranno a lavorare ma per essere assunti dovranno attendere.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra