Tag archive

carabinieri

Asl Salerno. Concorso per Avvocato: non c’è pace. Carabinieri in sede

in UNISA

Concorso per avvocati nell’Asl Salerno: ritornano i carabinieri in via Nizza. Non c’è pace per la prova che tanto clamore ha creato a causa di esposti e ricorsi finiti sulla scrivania della magistratura nocerina. Giudici che hanno voluto vederci chiaro tanto da delegare, a più riprese, i militari dell’Arma per portare via documentazione relativa al concorso. Nell’ultima ‘visita’, le forze dell’ordine hanno chiesto all’Ufficio preposto la cartella personale di uno dei candidati che, secondo alcuni controlli, presenterebbe anomalie nelle ore di presenza. Anomalie da chiarire e che potrebbero influire sulla prova stessa.

Continua a leggere

Asl Sa. Concorso reclutamento avvocati: i carabinieri ritornano in Azienda

in UNISA

Concorso per avvocato: i carabinieri ritornano nella sede nocerina dell’Asl Salerno. Una prova espletata due anni fa e che ha destato un vespaio di polemiche e ricorsi tanto da arrivare sul tavolo della magistratura. I militari, infatti, su disposizione della procura, avevano già portato via una cospicua documentazione per poi ritornare, mercoledì scorso, e integrare le carte. In particolare, hanno preso le copie dei temi svolti dai candidati. Le indagini, su un concorso ‘riesumato’ dopo dodici anni, sono coperte dal più stretto riserbo.

Continua a leggere

Capaccio-Paestum.Sfilata delle ambulanze: scattano i controlli dei carabinieri

in UNISA

Ispezioni alle ambulanze del patron Squecco: in campo i carabinieri di Agropoli, del Comando provinciale e del Nas. I militari hanno elevato contravvenzioni al codice della strada, a seguito della ‘sfilata’ dei mezzi usati per festeggiare la vittoria del sindaco di Capaccio Paestum. Questo, ieri sera. In corso, invece, controlli ai mezzi e alle autorizzazioni. in aggiornamento rosa coppola

Continua a leggere

Nocera. Affluenza record al Cup, bloccati i biglietti. Utenza infuriata, i dipendenti chiamano i carabinieri

in News

Gli addetti allo Sportello Cup-Ticket dell’ospedale nocerino Umberto I bloccano la erogazione dei biglietti, visto il numero di utenti in fila, e scoppia la polemica: urla e aggressioni verbali mettono in condizione, i dipendenti, di allertare i carabinieri. Che sono giunti poco dopo, nella hall del nosocomio di viale San Francesco, per cercare di calmare gli accesi animi. Perchè i biglietti per la fila non solo non finiscono, ovviamente, e non hanno certo un tempo di erogazione. Ma va da sè che se allo sportello vi sono solo due addetti, questi non potranno servire un numero imprecisato di persone.…

Continua a leggere

Eboli. Ufficialmente in ferie, medico risultava presente in due ospedali. In straordinario

in News

Nonostante fosse in ferie, risultava presente lavorando, a scavalco,  negli ospedali di Eboli e Polla.  E, non ultimo, in regime di Alpi (attivita’ libera professionale). Il furbetto di turno finito nel mirino dei carabinieri è  un medico specializzato la cui posizione è ora al vaglio di una attenta inchiesta. Si sta passando al setaccio l’intera documentazione relativa alla presenza del professionista nei due presìdi e, ovviamente, alle carte presentate per le ferie. Insomma, controlli incrociati per fare chiarezza.   rosa coppola  

Continua a leggere

Nocera. Reparti accorpati,disagi in corsia:arrivano i carabinieri

in News

Nocera Inferiore.Reparti accorpati, interventi chirurgici rinviati, disagi in corsia: arrivano i carabinieri in ospedale. È accaduto ieri, nell’ospedale Umberto I, nel reparto Otorino dove alcuni familiari di pazienti infuriati hanno allertato i militari dell’Arma perché stanchi dei continui rivii di interventi ed esami. Nell’unità si convive con nefrologia che, dovrebbe ritornare nel proprio reparto, a breve. Ufficialmente il 13 ma secondo solleciti anche nelle prossime ore. Pare. Una situazione che accomuna molti altri reparti e che sta creando disagi.

Continua a leggere

Nocera Inferiore. Aggredito il primario del Pronto soccorso: arrivano i carabinieri

in UNISA

Attese, considerate troppo lunghe, innescano una violenta aggressione verbale all’indirizzo del primario del pronto soccorso dell’ospedale nocerino Umberto I: arrivano i carabinieri. Pomeriggio di ordinaria follia, quello appena trascorso, che ha visto protagonista il Direttore facente funzione dell’Unita’ emergenziale, la dottoressa Giovanna Esposito, costretta a far ricorso all’aiuto dei militari per cercare di far tornare la calma tra i presenti. Animi accesi, molto, innescati da quelli che si definiscono “cause banali” ma che, in un luogo come il Pronto soccorso, si trasformano in momenti difficili, quasi campi di battaglia. Dove la rabbia viene riversata su operatori sanitari, tutti ruoli…

Continua a leggere

Nocera.Timbrature anomale,carabinieri nella ex sede Asl

in News

Presenze e timbrature anomale: visita dei carabinieri,ieri pomeriggio,nella ex sede centrale dell’Asl Salerno,in via Ricco a Nocera Inferiore. I militari hanno varcato la soglia di alcuni Uffici portando via numerosa documentazione,con ogni probabilità relativa a timbrature di alcuni dipendenti finiti nel mirino dei controlli per movimenti sul lavoro da chiarire.Il monitoraggio delle presenze segue diversi solchi che ovviamente si incrociano. Quello di ieri è un capitolo di una indagine delicata e riservata,coperta da riserbo. L’Asl Salerno ha in un recente passato già avuto riflettori accesi sul fenomeno dei furbetti del cartellino;ora, l’attenzione cadrebbe su permessi legati alle assenze. Rosa…

Continua a leggere

Salerno. Guardie mediche e studi odontoiatrici, scattano i controlli dei carabinieri del Nas

in News

Guardie mediche e studi odontoiatrici, ancora controlli dei carabinieri del Nas di Salerno guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara. Nell’ambito del distretto sanitario 72 dell’Asl Salerno (a sud del capoluogo), a conclusione di un controllo igienico sanitario svolto all’interno della locale guardia medica,  venivano rilevate varie criticita’ igienico sanitarie e strutturali: umidita’ alle pareti, arredi logori e di vecchia fattura, fili elettrici fuori traccia, assenza di servizi igienici e di lavabo dedicati al personale sanitario di turno. Gli inconvenienti venivano segnalati all’Asl competente per l’adozione dei provvedimenti volti al rapido ripristino; Nell’ambito del Distretto Sanitario 62 (a nord del capoluogo),…

Continua a leggere

Controlli Nas in ambulatori medici e studi odontoiatrici: mancanza di autorizzazioni e farmaci scaduti

in News

Il NAS di Salerno, guidato dal maggiore Vincenzo Ferrara, ha intensificato i controlli presso gli ambulatori medici,  degli studi odontoiatrici e di struttura sanitarie in genere. In particolare, nel periodo dal 31 maggio al 16 giugno, il Nucleo  specializato dei carabinieri di Salerno ha conseguito i seguenti risultati: A Salerno,  al termine di un controllo svolto all’interno di uno studio odontoiatrico, si provvedeva al sequestro dell’intera struttura, di circa 100 mq, in quanto non autorizzata e di varie confezioni di farmaci, alcuni dei quali scaduti e detenuti in pessime condizioni igieniche. A Pagani  e S. Egidio del Monte Albino…

Continua a leggere

Vai Sopra