Asl Salerno. Mancano gli infermieri, il Commissario Iervolino scrive al Dg del ‘Ruggi’ per le graduatorie

in News

Asl Salerno, carenza di personale: il commissario straordinario, Mario Iervolino, chiede l’utilizzo delle graduatorie degli Avvisi pubblici approvati dall’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Una richiesta scritta e protocollata oggi,  quella che il neo manager ha inviato al Direttore generale Giuseppe Longo sottolineando la situazione critica e delicata.

Come riporta il sito medianews24 (mn24.it), la lettera non tralascia alcun punto della critica situazione venutasi a creare a causa della carenza di personale.

 

“Gentile Direttore, questa Azienda lamenta una grave e conclamata carenza di personale del comparto, in particolare CPS – infermieri e operatori socio –sanitari”, scrive Iervolino e continua.

“Sono state avviate, da tempo, le procedure previste per l’arruolamento di detto personale e per quanto attiene gli operatori socio sanitari si è addivenuti alla formulazione di una graduatoria di mobilita dalla quale si sta attingendo per l’immissione m servizio; immissione che sta subendo dei rallentamenti dovuti alla concessione del nulla osta definitivo da parte delle Aziende di provenienza.

In ordine all’arruolamento di CPS infermieri, le numerosissime istanze pervenute (circa 1800) hanno rallentato i lavori dell’apposita Commissione nominata per la valutazione comparata dei curricula e, solo di recente, si è addivenuti alla compilazione della graduatoria finale che dovrà essere approvata con apposito provvedimento dell’Azienda.

Nelle more del completamento dell’iter procedurale sopra accennato, ed attesa la estrema delicatezza del periodo che si va ad affrontare con la concessione delle ferie estive al personale che aggraverà la carenza esistente, si chiede di autorizzare l’utilizzo delle graduatorie degli avvisi pubblici approvati da codesta Azienda per immettere in servizio personale con contrati a tempo determinato. Nello specifico. Si chiede di autorizzare l’utilizzo della graduatoria dei CPS – infermieri per l’immissione in servizio di ottanta unità e l’utilizzo della graduatoria degli operatori socio sanitari per venti unità.

Confidando nella nota disponibilità si resta in attesa di ricevere l’elenco degli idonei, con gli estremi anagrafici e di residenza, cui poter Inviare le disposizioni di immissione in servizio”, conclude Iervolino che con la richiesta cerca di dare una sterzata alla delicata quanto esplosiva situazione del personale.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra