Donazione sangue del cordone ombelicale: Salerno capoluogo campano ‘più sensibile’

in News

Salerno è il primo capoluogo della Campania per la donazione del sangue da cordone ombelicale. Un esempio virtuoso, anche se negli ultimi anni ha subito una leggera battuta d’arresto per le difficoltà economiche, è Battipaglia. Il dottor Vito Clemente, ginecologo, clemnte

è da sempre in prima linea per sensibilizzare l’opinione pubblica, informare, far conoscere.
“Negli ultimi anni abbiamo avuto delle difficoltà, spiega Clemente a latere del corso sulla donazione del sangue del cordone ombelicale tenuto stamani presso l’Ordine dei Medici di Salerno, ma andiamo avanti. C’è stato un calo di donazioni: nei primi sei mesi circa 70″. Ma in meno di dieci anni, a Salerno, si sono registrati oltre 4mila donazioni. A Napoli,di meno.
” Nelle banche del sangue pubbliche non vengono conservati tutti i cordoni ombelicali ma solo quelli che superano una specifica valutazione”. E in Campania si segnala la «Banca del sangue del cordone ombelicale» dell’ospedale Pausilipon, a Napoli, come spiega il dottor Mario Toriello, biologo presso la Banca cellule staminali del Pausilipon.
“Dire che Napoli ha la maglia nera non è corretto. Salerno è più sensibile . La Campania come regione si attesta a metà della classifica in tema di donazioni. L’Emilia Romagna in tal senso è avanti perchè opera da più anni. Come Firenze e altri capoluoghi del nord”, conclude Toriello.

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra