Nocera Inferiore, medico non esegue turno in pronto soccorso: colleghi chiamano i carabinieri

in News

NOCERA INFERIORE
Il medico si rifiuta di fare il turno in pronto soccorso e se ne resta in reparto, in Medicina: i colleghi dell’emergenza dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore chiamano i carabinieri. Che, di tutta risposta, hanno rischiato di essere denunciati per procurato allarme dal momento che l’organizzazione dei turni rientra nei compiti interni dell’ospedale. Alla fine, il camice bianco di Medicina dell’Umberto I, reticente, ha dovuto fare il turno in pronto soccorso dove, nel frattempo, era stato chiamato anche un secondo collega per tamponare la carenza di personale.
Una situazione esplosiva quella che si vive a Nocera, come in tanti altri ospedali del’Asl Salerno, aggravata dalla mancanza di personale, turni europei e una evidente mediocrità organizzativa.

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra