Nocera. Manca il personale: taglio ai posti letto e ausiliari ‘trasformati’ in Oss

in News

Manca il personale nell’ospedale più grande dell’Asl Salerno: da lunedì si ridurranno i posti letti e gli ausiliari si ‘trasformeranno’ in operatori socio sanitari. Si corre ai ripari nell’Umberto I dove la situazione è talmente precaria che anche il sindaco, Manlio Torquato, ha fatto sentire la propria voce.

Nel dettaglio. I posti letto saranno così organizzati:

  •  Medicina  16
  • Neurochirurgia 14
  • Ortopedia 14
  • Chirurgia d’urgenza 16

 Tutti sono chiamati a collaborare in questa difficile situazione dettata sì dalla carenza di personale ma che si presenta anche tutti gli anni. All’incipienza dell’estate pare si affacci il problema.

Come dicevamo, dal 15 luglio invece gli ausiliari avranno mansioni da Oss che saranno presente anche durante i notturni.

rc

 

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra