Ruggi, poco personale nella mensa: incubo chiusura

in News

Poco personale nella mensa dell’azienda ospedaliera universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno e rischio chiusura. Con lo spauracchio, denuncia la Cgil, che il servizio possa passare a ditte esterne.
Ritorna così in auge la questione ‘mensa’ che registra al momento solo 14 unità a fronte di un organico carente di circa 20 professionisti.
“Ci vorrebbero subito tre cuochi, denuncia Annamaria Naddeo della Cgil. La mensa potrebbe servire anche gli altri presidi annessi che, invece, ricorrono ad esterni. Daremmo lavoro e risparmieremmo sulla spesa. Con il servizio interno puntiamo anche ad avere una filiera breve, ovvero, alimenti genuini.Qualita’ e diete personalizzate, ulteriormente. Ci auguriamo che quando si sbloccherà’ il turn over si penserà anche al personal mensa”, conclude Naddeo.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra