image

Ruggi.Toto nomine per i direttori sanitario e amministrativo

in News

Dopo la nomina di Nicola Cantone a direttore generale dell’Azienda ospedaliero -universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno, c’è attesa per la scelta dei professionisti che lo affiancheranno nella guida: il direttore sanitario e amministrativo.
Come per l’Asl Salerno cediamo alla tentazione del toto nomine, sottolineando che la speranza ultima, nomi a parte, è’ sempre saper di poter contare su professionisti capaci e concreti. Ciò detto, passiamo ai rumors. Pochi, per la verità per quel che riguarda il ruolo di direttore amministrativo che vedrebbe ‘premiato’ l’attuale sub, Oreste Florenzano.
Il direttore sanitario aziendale registra più nomi, molti interni. Ad avere la meglio, secondo noi, dovrebbe essere Nicola Silvestri, attuale direttore sanitario dell’Azienda ospedaliera ‘Colli’, che vanta un curriculum a dir poco notevole.
Nell’attesa di conoscere i futuri direttori appare doveroso ricordare che il ‘Ruggi’ ha potuto contare su un sub sanitario, Enzo Raiola, straordinario.Che, solo, per limiti d’età ha dovuto lasciare. Ma che molti, in molti, avrebbero volentieri voluto. Essendo un professionista di comprovata esperienza, vera, sul campo. In prima linea, sempre. E, merce rara, membro di quella specie in estinzione chiamata gentleman:mai fuori luogo. Garbato, serio, elegante, rispettoso. Dal sorriso eloquente.
rosa coppola

*nella foto, da sinistra

Raiola, Florenzano, Cantone

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra