Scuole di specializzazione area medica: via ai contratti aggiuntivi regionali. C’è anche l’Unisa

in UNISA

Scuole di specializzazione area medica: via ai contratti aggiuntivi regionali per le Università campane

  La Regione Campania ha previsto e stanziato i fondi per l’incremento, per l’anno accademico 2017-2018, dei contratti regionali per le scuole di specializzazione di area medica degli Atenei campani (Policlinico Federico II, Vanvitelli e Unisa).

Negli anni accademici precedenti i contratti aggiuntivi regionali erano 94, mentre per il 2017-2018 sono state individuate risorse per 102 contratti.

L’elemento innovativo riguarda la destinazione vincolata di tali contratti regionali ai soli residenti in Campania da almeno tre anni, al fine di potenziare il patrimonio culturale degli operatori del sistema sanitario regionale e favorire i processi di miglioramento complessivo dell’offerta formativa.

fonte

sito regione campania

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra