Servizio 118, il Tar sospende il bando emesso dall’Asl Salerno

in UNISA

Nuova sospensiva del Tar per il bando emesso dall’Asl Salerno per l’affidamento del servizio di emergenza 118. Il ricorso al tribunale amministrativo è stato presentato da tre associazioni di pubblica assistenza, la Confraternita di Misericordia di Nocera Inferiore, quella di Siano e Il Punto di Baronissi che hanno ottenuto la sospensiva sul lotto 2 del bando.

Alla base del ricorso, l’impugnazione del provvedimento di esclusione adottato dall’azienda di via Nizza nei confronti delle tre associazioni, che si erano costituite in Associazione temporanea d’impresa, e la richiesta di risarcimento di eventuali danni in conseguenza dell’esclusione. È stato impugnato l’intero bando in quanto lo stesso è stato esteso dall’Asl Salerno a società che non risultano operare in regime no profit. Tutto ciò, motivano le associazioni, a discapito delle onlus che operano con finalità volontaristiche.

Il Tar di Salerno ha già disposto la sospensione in via cautelare dell’intera gara per il lotto 2, accogliendo le richieste avanzate dall’Ati in modo da non pregiudicare il diritto della stessa di prendere parte all’apertura delle offerte in caso di accoglimento della domanda nel merito. Il ricorso delle due Misericordie e del Punto è il quarto, in ordine temporale, fatto per impugnare l’assegnazione di alcuni lotti del bando pubblicato dall’Asl Salerno a maggio scorso.

 

fonte

Il Mattino online

a firma di Nello Ferrigno

 

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da UNISA

Vai Sopra