Tag archive

mercato San severino

Ospedale “Fucito”. Primo intervento di ablazione dell’esofago di Barrett con radiofrequenza

in News

Presso l’Unità Operativa di Endoscopia Digestiva dell’Ospedale G. Fucito di Mercato San Severino, diretta dal Dottor Attilio Maurano, è stato eseguito il primo intervento di ablazione dell’esofago di Barrett con la radiofrequenza. Questa procedura si propone come alternativa all’approccio tradizionale basato su altre tecniche endoscopiche o chirurgiche che presentano un tasso di risoluzione minore e complicanze maggiori. La radiofrequenza rappresenta una metodica innovativa che, oltre a curare i danni avanzati della malattia da reflusso, serve anche a prevenire l’insorgenza del tumore dell’esofago. L’uso di tale procedura a livello esofageo, infatti,  evita che il tessuto infiammatorio e displastico si trasformi in tessuto neoplastico, ovvero, tumorale. L’Equipe…

Continua a leggere

Mercato San Severino. Il convegno: ” Innovazioni tecnologiche in chirurgia oncologica”

in News

Le innovazioni tecnologiche in chirurgia oncologica saranno al centro dell’Update in Chirurgia Oncologica e Generale che si svolgerà martedì 27 marzo a Baronissi,  presso il Dipartimento di medicina e Chirurgia ed odontoiatria dell’Università degli Studi di Salerno. Il corso, ideato e diretto dal Professor Vincenzo Pilone, Direttore dell’UOC di Chirurgia Generale e d’Urgenza dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, intende essere un momento di grande approfondimento e formazione per gli specialisti del settore. La chirurgia oncologica e di parete, infatti, rappresentano focus in continua evoluzione tecnica e scientifica, sia per il continuo miglioramento tecnologico sia…

Continua a leggere

Ospedali di Cava e Mercato San Severino, quale futuro? Interviene il Dg: “Nessun ridimensionamento”

in News

Ospedali di Cava de’ Tirreni e Mercato San Severino, quale futuro? Il Direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, Giuseppe Longo, in una nota ufficiale, interviene e chiarisce la situazione. “Nei programmi strategici della azienda non sono previsti ridimensionamenti ovvero chiusure degli ospedali costituenti la nostra Azienda e​ ​tale eventualità non è prevista né a breve, ​né in un prossimo ​futuro. Ci tengo a sottolineare,” dichiara il DG, “che le iniziative che ho sinora messo in atto, in uno con quelle che a breve e medio termine provvederò a realizzare, puntano a dare piena attuazione agli obiettivi fissati dal…

Continua a leggere

Unisa/Ruggi. Inaugurato l’Istituto di Medicina legale: la Giornata (Foto&Vd)

in UNISA

Inaugurata, questa mattina, presso l’Ospedale ‘Fucito’ di Mercato San Severino, l’Unità Operativa Complessa di Medicina Legale, Psicopatologia Forense e Psicologia Clinica. Al taglio del nastro dell’Unità – diretta dal Professor Antonello Crisci del Dipartimento di Medicina e Chirurgia Unisa – hanno preso parte, tra gli altri, il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria ‘Ruggi’, Nicola Cantone; il Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, Aurelio Tommasetti; il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Che cosa è l’UOC di Medicina legale. L’U.O.C. di Medicina Legale, Psicopatologia Forense e Psicologia Clinica ingloba al suo interno branche della Medicina legale e della Psicologia forense…

Continua a leggere

Unisa/Ruggi. Ecco l’Istituto di Medicina legale

in UNISA

Era atteso da anni. L’Istituto di Medicina legale dell’Azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno diventa realtà. L’importante struttura sarà inaugurata sabato, 14 ottobre, alle ore 11, presso l’ospedale ‘Fucito’ di Mercato San Severino, alla presenza dei vertici accademici e aziendali. E sarà coordinata dal professore Antonello Crisci (nella foto) , noto negli ambienti universitari al pari di quelli giudiziari. Ma di cosa si occuperà l’Istituto? La medicina legale è un ramo della medicina coniugata al diritto;  si applica a diversi settori assicurativi (es. risarcimento del danno in ambito RCA), segue incarichi da parte di…

Continua a leggere

Mercato S.S. Cantone (Dg): “Al Fucito percorso dedicato a chi ha tumore al colon”

in News

“A Mercato San Severino abbiamo specialità elevatissime. C’è chirurgia bariatrica e chirurgia del tumore del colon che ci dà grossi numeri.  Sono stati eseguiti, l’anno scorso, 700 interventi. Abbiamo un percorso  che è poco conosciuto:abbiamo un percorso privilegiato proprio per i pazienti  con tumore al colon. C’è un ambulatorio dedicato, ovemai il paziente dovesse risultare positivo allo screening segue questo percorso“. Così il Direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno, Nicola Cantone, ai microfoni di Lira Tv, spiega, annuncia questo percorso ‘privilegiato e poco conosciuto’ dai numeri importanti. La tukè incredibilmente ha voluto…

Continua a leggere

Mercato San Severino. “Atto aziendale, quale futuro per l’ospedale”, dibattito con ‘Ruggi’ e Unisa

in News/UNISA

“Atto aziendale: ospedale ‘G.Fucito’ quale futuro per il nostro presidio“. L’appuntamento, che rientra nel ciclo giovedì di discussione, è fissato per giovedì 6 aprile alle ore 18 presso l’aula consiliare del Municipio di Baronissi. Ai lavori, che saranno introdotti da Antonio Rocco, prenderanno parte: il Direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, Nicola Cantone; Mario Capunzo, Direttore della Facoltà di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria ‘Scuola Medica Salernitana’ dell’Università degli Studi di Salerno. Interverranno i sindaci di Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Fisciano, Siano, Mercato San Severino; consiglieri regionali; il consigliere politico delegato alla sanità della…

Continua a leggere

Mercato San Severino. Da aprile dimezzate le sedute operatorie. Capuano (Cisl): “Occorre personale”

in UNISA

Sedute operatorie dimezzate. Da aprile, tra qualche giorno per capirci, le sedute per operare, nell’ospedale ‘Fucito’di Mercato San Severino subiranno una drastica riduzione.Per avere una idea della situazione, basti pensare che a marzo il cronoprogramma portava 30 sedute: il mese prossimo ne prevede 18. Dati eloquenti che la dicono lunga sulla delicata situazione che si sta vivendo nella Cittadella universitaria della Valle dell’Irno  a causa della mancanza di personale: in particolar modo  si tratta di anestesisti e oss. I primi, infatti, a causa di pensionamenti lasciano una carenza che al momento non trova soluzioni. “Facciamo del nostro meglio per…

Continua a leggere

Azienda ‘Ruggi’. Ecco il Piano triennale delle opere pubbliche

in News

Azienda ospedaliero-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno : ecco il Piano triennale delle opere pubbliche. Investimenti e attività che coinvolgeranno il plesso di via San Leonardo e tutti i presìdi annessi. Ruggi. Tra le diverse azioni che si realizzeranno nel trienno vi sono: adeguamento normativo e funzionale delle sale operatorie, del Reparto di Rianimazione, della centrale di sterilizzazione. Riqualificazione degenze di Ginecologia e Ostetricia, degli infernotti, del Dh oncologico. Messa in sicurezza della faccia esterna, riqualificazione igienico-sanitaria degli ambulatori. Riqualificazione dei tunnel che collegano alla ‘Torre’ e al Corpo D. Cava de’ Tirreni, Santa Maria…

Continua a leggere

Valzer tra tre ospedali per una emorragia cerebrale: il marito denuncia tutti e blocca l’espianto degli organi

in News

Per una emorragia cerebrale gira tre ospedali. Un valzer tra Nocera Inferiore, Mercato San Severino e Salerno. E qui, attualmente, si trova la 37enne, in rianimazione, la cui diagnosi parla di morte cerebrale: il marito non ci sta e denuncia tutti i medici che l’hanno seguita. Facendo scattare il sequestro delle cartelle cliniche da tutti i nosocomi (Umberto I, Fucito, San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona) e, bloccando, di fatto l’espianto degli organi al quale la donna aveva dato l’assenso firmando di proprio pugno le necessarie carte. L’attenzione sarebbe puntata sul ‘Fucito’ di Mercato San Severino: lì ci…

Continua a leggere

Vai Sopra