Eboli. Nefrologia non ha autorizzazioni nè requisiti: il Nas segnala il Direttore sanitario all’Ufficio regionale

in News

“Il direttore sanitario è stato segnalato all’Ufficio  di coordinamento del sistema sanitario della Regione Campania per i provvedimenti di competenza”, si legge nella nota ufficiale dei carabinieri del Nas di Roma pubblicata sul sito del Ministero della salute. E si riferisce alla vicenda dell’ospedale di Eboli dove, giovedì scorso, i militari del Nucleo antisofisticazione di Salerno, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara, hanno chiuso il reparto di Immunoterapia renale collocato nei locali ex pediatrici senza autorizzazione alcuna (mancavano anche i requisiti strutturali, ndr).

Ora, la segnalazione al Coordinamento sanitario regionale per valutare la posizione del direttore sanitario. Intanto, l’Asl Salerno ha gia’ inviato il nucleo ispettivo per fare chiarezza. “Stiamo verificando”, chioso’ a salernosanita il sub commissario Vincenzo D’Amato. Attendiamo gli esiti della ispezione e se decideranno di adottare provvedimenti per il direttore sanitario che, delibera alla mano, ha avuto la proroga di un anno alla guida del nosocomio. Delibera firmata dai tre commissari: Iervolino, Perito, D’Amato.

 

Paola di Canio

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra