Scafati. Donna trovata morta in casa, aveva la gola tagliata

in News

Scafati.

Il marito si era allontanato da casa, nella centralissima Via De Gasperi di Scafati, solo per cinque minuti. Al rientro ha trovato la moglie, R.B.45enne, distesa sul letto in un lago di sangue, con la gola tagliata. Vicino al corpo, anche il coltello usato per la drammatica morte.

L’uomo ha allertato il servizio di emergenza sanitaria 118, giunto subito in via Alcide De Gasperi. L’equipe sanitaria, guidata dal dottor Gaetano Auricchio, non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Allertato anche il medico incaricato dell’Asl a presenziare in caso di morti violente, Rino Pauciulo, che ha eseguito tutti gli esami previsti dal protocollo. Sulla scena anche il magistrato di turno, la dottoressa Diana, che ha disposto l’autopsia.

I carabinieri della locale stazione indagano, seguendo tutte le piste, non escludendo il suicidio.

Salernosanita' e' una piattaforma web interamente dedicata alla sanità. Troverai notizie, dibattiti, documenti per informare e, perché no, aiutare, l'utenza a districarsi nella giungla della burocrazia che spesso si presenta anche per il più semplice dei controlli ospedalieri. Salerno Sanita' informera' sui temi della salute e della sanita' attraverso la cronaca proveniente dall'intera provincia salernitana. Denunciare casi di malasanità, anomalie, sprechi per garantire assistenza, degna di questo nome, e' la finalità di Salerno Sanita'.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimo da News

Vai Sopra